La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 10 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Malore durante un’escursione a Sant’Anna di Vinadio, muore manager di Caraglio

Intervento di elisoccorso e Soccorso Alpino nel primo pomeriggio di oggi in Valle Stura. L'escursionista è stato rianimato e trasportato in ospedale

La Guida - Malore durante un’escursione a Sant’Anna di Vinadio, muore manager di Caraglio

Vinadio – Nel primo pomeriggio i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti poco sotto il Colle di Sant’Anna, nel Comune di Vinadio, per un escursionista con un sospetto infarto. Al momento della chiamata di emergenza, poco dopo le 13, l’uomo, Carlo Lattanzio, 63 anni, di Caraglio, presentava un forte dolore toracico che in breve è evoluto in un arresto cardiaco. Nel frattempo è giunto sul posto il Servizio Regionale di Elisoccorso la cui equipe sanitaria, coadiuvata dal tecnico del Soccorso Alpino, è riuscita a rianimare l’uomo e a effettuare il recupero. Carlo Lattanzio è stato elitrasportato in ospedale a Torino, dove è stato ricoverato in codice rosso, ma nel corso del pomeriggio è deceduto. Manager di Caraglio, 62 anni, Lattanzio era stato direttore generale di Servizi Bancari Associati spa e presidente del Club dei Responsabili dei Sistemi Informativi e Organizzazione di Confindustria Cuneo e vicepresidente della Gec (Gestione Esazioni Convenzionate). Lascia la moglie Rita Pellegrino e i figli Daniele, Laura e Gabriele.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente