La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 30 gennaio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Servizio civile universale presso la Fondazione Nuto Revelli

Aperto il bando per quattro volontari da coinvolgere nel progetto "La cultura dei luoghi: la memoria e i giovani"

La Guida - Servizio civile universale presso la Fondazione Nuto Revelli
servizio civile alla Fondazione Nuto Revellli

 

Cuneo – Scade venerdì 10 febbraio, alle 14, il termine per la presentazione della candidatura al bando di Servizio civile universale da effettuarsi presso la Fondazione Nuto Revelli.
Quattro i volontari che saranno coinvolti nel progetto “La cultura dei luoghi: la memoria e i giovani”, presentato al Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio civile universale in partenariato con Mai Tardi – Associazione Amici di Nuto, il Comune di Rittana e l’Itsituto storico della Resistenza di Cuneo. I volontari parteciperanno alle iniziative promosse e affiancheranno lo staff della Fondazione Nuto Revelli, che ha sede a Cuneo in corso Brunet 1, e della Borgata Paraloup nell’organizzazione delle attività nei settori del patrimonio archivistico, didattica, editoria, comunicazione, attività di comunità e di turismo sostenibile.
Il servizio avrà una durata di 12 mesi, per un impegno di 25 ore la settimana, con una retribuzione mensile di 444,30 euro.
Sono richiesti: disponibilità agli spostamenti tra le sedi di Cuneo e Paraloup in occasione di attività o eventi; disponibilità agli spostamenti tra Cuneo e Torino; flessibilità oraria per la realizzazione delle attività, in presenza o in smart working, anche nei giorni festivi e prefestivi, coerentemente con le necessità progettuali e con possibilità di recupero in settimana.
Per prendere visione del progetto La cultura dei luoghi: la memoria e i giovani: https://www.volontariatotorino.it/giovaniecittadini/la-cultura-dei-luoghi-la-memoria-e-i-giovani/.
Per informazioni: info@nutorevelli.org oppure telefonare al 3755914347 (Giulia):
Per presentare la candidatura occorre accedere tramite Spid alla piattaforma DOL (Doande On Line) collegandosi a domandaonline.serviziocivile.it.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente