La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 7 febbraio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nuovi fondi dal ministero per istituti scolastici della Granda

Per Bra assicurato tutto il "Guala", sì anche al nuovo polo scolastico di Cuneo e all'ampliamento dell'Itis di Fossano

La Guida - Nuovi fondi dal ministero per istituti scolastici della Granda

Cuneo – Nuove risorse per le scuole cuneesi e, in particolare, per il nuovo istituto superiore “Guala” di Bra (nell’immagine, il rendering della futura struttura). La Provincia ha reso noto che il ministero ha confermato l’assegnazione di ulteriori finanziamenti di 2.600.000 euro per coprire i costi del rincaro dei materiali di costruzione della nuova scuola di Bra per la quale è previsto un impegno finanziario totale di oltre 12 milioni di euro. La gara per l’assegnazione dei lavori è in corso (avviso pubblicato all’albo pretorio il 30 dicembre) e ora potrà andare avanti comprendendo tutto l’edificio scolastico.
Via libera anche per le altre due scuole di Cuneo e di Fossano per le quali sono arrivati rispettivamente 1.677.000 euro e 1.500.000 euro, risorse che la Provincia aveva accantonato sul suo bilancio con risorse proprie. Si tratta della costruzione del nuovo polo scolastico di Cuneo che sorgerà nell’area del Provveditorato agli studi (bando già pubblicato il 16 dicembre) per un costo totale di circa 19 milioni di euro e della nuova manica dell’Itis di Fossano, gara già precedentemente bandita ma non aggiudicata, per un totale di 7 milioni di euro.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente