La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 7 febbraio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo, chiude per lavori la Cattedrale

Da oggi (lunedì 23 gennaio) fino all’8 aprile, giorno della Veglia pasquale

La Guida - Cuneo, chiude per lavori la Cattedrale

Cuneo - Duomo (chiesa cattedrale)

Cuneo – La Cattedrale di Cuneo chiude da oggi (lunedì 23 gennaio) fino a Pasqua per consentire i lavori di messa a norma e sicurezza delle linee vita sui cornicioni interni, rifacimento dell’impianto elettrico, illuminazione, impianto audio e alcuni ritocchi puntuali sulle decorazioni delle volte e delle cappelle laterali.
“Bisogna chiudere la chiesa per motivi di sicurezza perché non si può lavorare sull’impianto elettrico e le decorazioni con i fedeli all’interno” dice Igor Violino, responsabile unico del procedimento per la Diocesi di Cuneo e delegato vescovile per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto.
Le intenzioni sono di celebrare ancora domenica 22 gennaio per partire con i lavori il giorno successivo. Ma al momento la data esatta rimane ancora un’ipotesi da confermare con l’avvicinarsi dell’inizio dei lavori. Per la riapertura la volontà del parroco è di poter già celebrare la Veglia pasquale, la sera di sabato 8 aprile. Nel caso in cui i lavori non fossero conclusi verrà celebrata la Pasqua e poi verranno terminati nei giorni successivi.
“L’intervento è di messa a norma e sicurezza degli impianti elettrico, illuminazione e audio. Inoltre vengono messe le linee vita sui cornicioni per permettere di lavorare in sicurezza anche nelle prossime manutenzione. Questa è la parte grossa dei lavori – continua Violino -. In aggiunta vengono anche effettuati puntuali ritocchi alle decorazioni”.
La copertura finanziaria è tutta a carico di contributi, per un totale di 320mila euro. Il contributo più sostanzioso di 250mila euro è erogato dalla Fondazione CrC dal fondo “Interventi straordinari 30 anni insieme – diocesi”. Inoltre c’è un contributo della Regione Piemonte attraverso la convenzione con la Consulta Beni culturali ed edilizia di Culto del Piemonte e Valle d’Aosta per cattedrali ed episcopi che sarà tra i 60 e 70 mila euro. La gestione del progetto è della diocesi di Cuneo, seguito dall’architetto Violino, il direttore dei lavori è l’architetto Luca Soave con i suoi collaboratori tecnici.
Dalla chiusura della Cattedrale, le celebrazioni vengono spostate provvisoriamente nelle chiese di Santa Maria e di Sant’Ambrogio.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente