La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 7 febbraio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La curiosità per il mondo dove la figura predomina

I volti di vita quotidiana di paesi lontani nei dipinti di Fiorenzo Sasia

La Guida - La curiosità per il mondo dove la figura predomina

Cuneo – Fiorenzo Sasia è nato a Cuneo nel 1943. Si è laureato all’Accademia Albertina di Torino nel 1973, allievo di Enrico Paulucci e di Francesco Franco. Ha iniziato a dipingere osservando altri pittori locali come Chicca, Perotti, Marro e Gagino dedicandosi inizialmente a realizzare figure che testimoniano il suo interesse per le problematiche sociali legate alla difficoltà nel comunicare, umane e sociali. Utilizza la tecnica della spatola per stendere i colori ad olio sulla tela, poi cambia i soggetti dei suoi quadri, al paesaggio preferisce la figura e cambia anche la corposità della tela che da canapa diventa iuta ed è preparata con una granulosità molto simile all’intonaco del muro.
“Questo perseguire – scrive Paolo Levi – con pertinacia la radice dell’immagine, questa sottolineatura delle forme sapientemente accentuate da un segno sicuro, queste luci e ombre che riempiono con la loro presenza lo spazio, sono i nodi basilari della sua poetica”.
Dopo un viaggio in Centro-America, il suo lavoro si apre verso altre culture, realizzando una serie di opere “etniche” la più imponente delle quali è il polittico del mercato guatemalteco di Chichicastenango, (1995) composto da dieci quadri di m. 2,50 per 5,80.
Pittore di grande istinto, – aveva detto Miche Berra – ha innato però il senso della misura che gli consen- te, abile com’è nel disegno e nella tecnica, di infondere un equilibrio notevole a tutto vantaggio della composizione e dell’unità stilistica fatta di sorvegliata castigatezza… questo lavoro, che ha impegnato Fiorenzo per oltre un anno, fa pensare ai murales del messicano Diego Rivera, la colorazione è brillante ed esprime una calda e festosa comunicabilità”.
Successivamente, altri viaggi in India, nel Sud-Est asiatico, nel Maghreb e in Cina, confermano il suo interesse verso il mondo quotidiano dei paesi lontani, da lui visto come un contributo alla pace e alla cooperazione tra i popoli. Dai viaggi nasce la curiosità per le altre culture che lo avvicinano a realtà molto distanti dalla propria, cerca di condividere nuove esperienze di vita con i locali che gli suggeriranno, opere con nuove tematiche, nuovi soggetti, nuovi colori e nuove luci. Nel frattempo, si arricchisce il suo curriculum di mostre personali e collettive, in Italia e in Francia. È stato insegnante per oltre vent’anni di educazione artistica nella scuola media ma ora si de- dica interamente alla pittura.
“I colori – chiude Reno Masoero – attraverso ampie e modulate zone tonali, vengono raggrumati sulla tela sotto sferzate di luce intensa ed impietosa: ciò determina un’atmosfera chiaroscurale di profonda efficacia, tale da imprimere alle figure, che a tutta prima possono appa- rire statiche, un movimento coinvolgente i vari piani ed esaltante la geometrica costruzione dell’insieme”.

Nel 2019 Fioremzo Sasia viene selezionato per la prestigiosa rassegna artistica della Biennale di Milano – International Art Meeting presentata da Vittorio Sgarbi. La rassegna a Brera Site, dedicata al mondo dell’arte e a tutto ciò che vi gravita attorno.

Riflessioni (70 x 100) Fiorenzo Sasia

La barca (90 x 120) Fiorenzo Sasia

Donna (90 x 120) Fiorenzo Sasia

Il muro ancora (110 x 150) Fiorenzo Sasia

Il muro ancora (110 x 150) Fiorenzo Sasia

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente