La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 7 febbraio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Federico Borgna, professore universitario a Torino

Insegnerà “Strategie di investimento per la piccola e media impresa” al Dipartimento di Management ed Economia di Torino

La Guida - Federico Borgna, professore universitario a Torino

Cuneo – Federico Borgna, ex sindaco di Cuneo per dieci anni e per otto anni ex presidente della Provincia, diventa oggi docente universitario.
Nel secondo semestre universitario insegnerà “Strategie di investimento per la piccola e media impresa” al Master Business Administration del Dipartimento di Management ed Economia di Unito, l’Università degli Studi di Torino. La sua sede di insegnamento diventa Torino e la prima lezione del corso semestrale che fa come docente a contratto, inizierà il 3 febbraio.

Borgna, 49 anni, laureato in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Torino, prima di diventare sindaco e poi presidente della Provincia, faceva come libero professionista il promotore finanziario, lavoro che ha ripreso l’indomani della fine dei suoi mandati politici, questa volta per una società privata del settore finanziario. Dopo aver lasciato la guida del capoluogo a Patrizia Manassero, in continuità con la maggioranza che lo sosteneva, Borgna ha dato vita a “Orizzonte Granda” un’associazione per lo sviluppo di progetti a favore del territorio che si occuperà di tematiche di sviluppo economico su temi strategici che toccano diversi ambiti, dal sociale a quelli economici, dal culturale a quelli ambientali.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente