La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 7 febbraio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Santa Barbara al cantiere del Tenda

La Santa Messa nel nuovo tunnel e poi la festa di operai e tecnici con i titolari delle imprese che costituiscono l'Ati Edilmaco di Torino

La Guida - Santa Barbara al cantiere del Tenda

Limone – Nel nuovo tunnel di Tenda luci, rami d’abete, striscioni con le scritte “Viva Santa Barbara” e “Viva i minatori” e sotto due centine di acciaio l’altare per la celebrare la festa di Santa Barbara, protettrice dei minatori. Le maestranze del cantiere hanno creato l’atmosfera accogliente e festosa all’incrocio con il primo by-pass carrabile tra la vecchia e la nuova galleria a circa un km dall’imbocco italiano. In questo punto questa mattina (4 dicembre) circa 150 persone hanno partecipato alla celebrazione della Santa Messa a cura di don Flavio Luciano.

Erano presenti gli operai e i tecnici del cantiere e delle ditte esterne, i titolari delle imprese che costituiscono l’Ati Edilmaco di Torino, i Carabinieri, rappresentanti di Anas, del Dipartimento 06. Tra le autorità il senatore Giorgio Maria Bergesio, i sindaci di Limone Massimo Riberi e di Tenda Jean Pierre Vassallo e il presidente dell’Aci Franco Revelli. Alla cerimonia ha partecipato anche l’ing. Sebastiano Pelizza, professore emerito del Politecnico, membro dell’Accademia delle Scienze di Torino, tra i massimi esperti di gallerie in Europa e collaboratore di Edilmaco.

Dopo la Messa, la benedizione dei presenti estesa alle famiglie, le foto di rito e una volata (a salve) in onore dei minatori.

Bergesio interpellato in merito a lavori e soldi per la prosecuzione del cantiere: “Troveremo i 10,5 milioni necessari per adeguare il costo dei lavori in variante in Francia ricorrendo anche a risorse del Pnrr. C’è l’impegno del Governo a chiudere l’opera nei tempi previsti dal cronoprogramma”.

Dopo la celebrazione religiosa le maestranze del cantiere insieme ai vertici di Edilmaco hanno festeggiato a l’Ange Blanc di Limonetto.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente