La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 7 febbraio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Una casa per tutti”, confronto a Cuneo con Sunia e Cgil

Appuntamento la mattina di giovedì 1° dicembre per parlare di povertà abitative e di politiche a sostegno del settore

La Guida - “Una casa per tutti”, confronto a Cuneo con Sunia e Cgil

Cuneo – “Una casa per tutti: utopia o impresa impossibile?” è il titolo dell’incontro che il sindacato inquilini Sunia e la Cgil organizzano per giovedì 1° dicembre a Cuneo (alle 10 al Centro documentazione territoriale). Secondo il sindacato guidato in Granda da Davide Masera, “la casa sta diventando un bene di lusso anche per chi lavora” e “il sostegno al bisogno primario della casa deve tradursi in un incremento dell’edilizia pubblica e sociale a saldo zero nel consumo del suolo”.
Nei temi del confronto, il dibattito su “La riqualificazione urbana come volano per l’occupazione e lavoro di qualità”, con Nicola Gagino (segretario generale Fillea Cgil Cuneo) e Gabriele Gazzano (presidente Ance Cuneo, Confindustria); poi gli interventi del segretario pensionati Cgil Gianbattista Panero su esigenze e risorse del territorio cuneese; di Dani Giuge, segretaria Sunia Cuneo, sulle problematiche abitative; ancora, sulla povertà abitativa e sul ruolo dell’ente pubblico Marco Buttieri (vicepresidente Atc Piemonte Sud) e Francesco Balocco (consigliere Atc Piemonte Sud), oltre alla sindaca di Cuneo Patrizia Manassero; concluderà i lavori il segretario generale nazionale del Sunia Stefano Chiappelli.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente