La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 7 febbraio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo, modifiche alla viabilità domenica 4 per il mercato festivo

Divieti di transito e di sosta in corso Nizza per tutto il giorno, l'isola pedonale in viale degli Angeli sarà revocata

La Guida - Cuneo, modifiche alla viabilità domenica 4 per il mercato festivo

Cuneo – Domenica 4 dicembre si svolgerà, a partire dalle 6 (con sgombero entro le 20) il mercato festivo straordinario sull’asse centrale di Corso Nizza. Per consentire l’effettuazione del mercato festivo e garantire l’incolumità delle persone, nel concentrico cittadino saranno in vigore divieti di sosta e di transito.

In corso Nizza, tra piazza Galimberti e via San Giovanni Bosco (escluse) saranno in vigore divieti di sosta e di transito dalle 5 alle 20 di domenica 4 dicembre (esclusi i veicoli appartenenti agli operatori commerciali. Sarà consentito l’attraversamento veicolare di corso Nizza solo secondo le direttrici di marcia corso Giolitti-corso Brunet (e viceversa) e corso Ferraris-corso Vittorio Emanuele II (e viceversa).

Dalle ore 6 di domenica 4 dicembre alle ore 9 di lunedì 5 dicembre 2022 l’area pedonale urbana di viale degli Angeli è revocata. Nel mese di dicembre, si svolgeranno altri 2 mercati festivi straordinari: domenica 11 dicembre e domenica 18 dicembre.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente