La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 7 febbraio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Peveragno, taglio del nastro per il centro polifunzionale

All’evento erano presenti il presidente della Regione Alberto Cirio e l’onorevole Chiara Gribaudo

La Guida - Peveragno, taglio del nastro per il centro polifunzionale

Peveragno – Con la cerimonia del taglio del nastro è stato ufficialmente consegnato alla comunità peveragnese il nuovo centro polifunzionale “A la Sousta”, in piazza ex campo sportivo.
“E’ un momento importante – ha detto il sindaco introducendo l’evento – per tutto il territorio. E’ stata una fatica, abbiamo lottato contro una serie di episodi sfortunati e anche contro la burocrazia, che spesso è asfissiante al limite della dannosità. Una fatica che ha compreso il fallimento dell’impresa che si era aggiudicata i lavori la prima volta, l’arrivo del covid con tutti i rallentamenti che ne sono conseguiti, la crisi legata al costo dei materiali e all’indisponibilità dei prodotti. E poi le opposizioni politiche feroci, che sono arrivate a chiedere a Torino di toglierci il finanziamento, perché non era un nostro finanziamento. Ma questo è un finanziamento dei peveragnesi, del territorio e non mio”.
All’evento ha partecipato la sindaca di Cuneo Patrizia Manassero, i primi cittadini del territorio, il presidente della Regione Alberto Cirio e l’onorevole Chiara Gribaudo in rappresentanza del Parlamento.
“Aver usato le risorse finalizzate alla realizzazione di un’area mercatale – ha detto il presidente della Regione Cirio – per realizzare si un’area mercatale, ma che può avere anche altri tipi di utilizzo è geniale. Ci vogliono determinazione e attenzione. L’inaugurazione di oggi è la prova che se lavoriamo bene insieme e ci facciamo aiutare le cose le vinciamo”.
L’alzabandiera con l’esecuzione dell’inno nazionale da parte della Banda Musicale, dopo che le giovanissime majorette avevano accompagnato il corteo davanti alla struttura, ha preceduto il momento ufficiale.
E all’onorevole Gribaudo e al vice presidente del Consiglio Regionale Franco Graglia è spettato il compito di affiancare Renaudi nel taglio del nastro e di spalancare le porte del centro “A la Sousta” all’interno del quale è visitabile una mostra fotografica dedicata alla storia di Peveragno.

Centro Polifunzionale "A la Sousta"

Centro Polifunzionale "A la Sousta"

Centro Polifunzionale "A la Sousta"

Centro Polifunzionale "A la Sousta"

Centro Polifunzionale "A la Sousta"

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente