La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 6 febbraio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Come riconoscere i disturbi alimentari e curarli

Un convegno rivolto soprattutto a medici ed educatori è in corso nella sala Falco del Centro incontri della Provincia e proseguirà nel pomeriggio di oggi

La Guida - Come riconoscere i disturbi alimentari e curarli

Cuneo – Proseguono nel pomeriggio di oggi, sabato 26 novembre, nella sala Falco del Centro incontri della Provincia, in corso Dante 41, i lavori del convegno “Abbi cura di me – L’abc dei disturbi alimentari – Breve guida per riconoscerli” organizzato dall’Associazione AFidati di Cuneo in collaborazione con il Coordinamento nazionale disturbi alimentari.
In mattinata si è svolta la prima sessione, rivolta in particolare al personale sanitario, con l’introduzione della presidente di “A-fidati” di Cuneo, Maura Acconci, e del vicepresidente del Coordinamento nazionale, Stefano Bertomoro, a cui hanno fatto seguito gli interventi del dottor Marco Cipolat, dirigente medico presso la Struttura Complessa di dietetica e nutrizione clinica dell’Azienda ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo, che ha illustrato la recente introduzione della procedura del “Codice lilla” presso l’Azienda cuneese; di Sara Bertelli, responsabile del servizio disturbi alimentari dell’età adulta dell’ospedale San Paolo di Milano, e di Giovanni Abbate Daga, ordinario di psichiatria all’Università di Torino e.

Il convegno proseguirà nel pomeriggio, sarà rivolto agli educatori (personale scolastico, educatori parrocchiali e genitori) e sarà aperta al pubblico.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente