La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 7 febbraio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Anche il Palaclima del Parco Alpi Marittime a WOW di Borgo San Dalmazzo

Da venerdì 18 a domenica 20 novembre il salone dedicato alla montagna, allo sport e all'outdoor

La Guida - Anche il Palaclima del Parco Alpi Marittime a WOW di Borgo San Dalmazzo

Borgo San Dalmazzo – Nell’ambito della manifestazione WOW! – Winter Outdoor Weekend, il salone dedicato alla montagna, allo sport e all’outdoor, che si terrà dal 18 al 20 novembre a Palazzo Bertello a Borgo San Dalmazzo, l’Ente Aree Protette Alpi Marittime sarà presente con il Palaclima, un grande igloo gonfiabile, ideato per comunicare con maggior efficacia la crisi ambientale con particolare attenzione all’ambiente alpino.

L’evento promosso dal Comune di Borgo San Dalmazzo rappresenta l’occasione ideale per l’Ente per rilanciare la campagna di sensibilizzazione #attentialfagianodimonte, iniziativa intrapresa per fornire a chi frequenta i Parchi indicazioni per ridurre durante le gite in montagna il proprio impatto nelle aree di presenza della specie.

Gli esperti presenti al Palaclima daranno al pubblico indicazioni di comportamento valide su tutto il territorio alpino ma da adottare soprattutto in due aree particolarmente “sensibili” all’interno dell’Area Protetta: Palanfrè, in Valle Vermenagna, e il Bosco delle Navette, in alta Val Tanaro.

I due siti sono molto frequentati sia dagli sciatori sia dai ciaspolatori, con presenze che si registrano ogni giorno della settimana, a volte anche nelle ore notturne, e sempre più spesso con cani al seguito, sebbene ciò sia espressamente vietato dal regolamento dell’Ente di gestione.

L’elevata frequentazione delle due zone sta minacciando la sopravvivenza delle popolazioni di fagiano di monte (anche detto gallo forcello), fasianide che è negli elenchi delle specie prioritarie da tutelare nella Direttiva Uccelli dell’Unione Europea.

Al tema, venerdì 18 novembre, alle ore 17, è dedicato l’incontro “Attenti al fagiano di monte” ma per tutta la durata di WOW! ci sarà la possibilità di informarsi colloquiando con il personale presente al Palaclima su quando sia semplice adottare comportamenti adatti a tutelare il fasianide.

Contestualmente il Palaclima sarà presidiato da Guardiaparco delle Aree Protette, Guide Parco e volontari del Parco Fluviale Gesso Stura, che potranno fornire alle persone interessate tutte le informazioni sui numerosi percorsi outdoor nelle aree di competenza: durante l’intera manifestazione sarà possibile sostare all’interno del Palaclima per approfondire, attraverso video e filmati, gli effetti che si stanno manifestando nell’ambiente alpino a causa della crisi climatica.

Nei giorni del Winter Outdoor Weekend ci saranno anche molti rifugi del nostro Parco con i quali parlare di montagna e scoprire le loro prossime attività presso le strutture in quota. Hanno aderito all’iniziativa i gestori dei rifugi: Casa Savoia (Terme di Valdieri); Valasco, Morelli-Buzzi; Emilio Questa; Ellena-Soria; Franco Remondino; L’Arbergh (Palanfrè).

Il programma all’interno del Palaclima in occasione di WOW! Winter Outdoor Weekend:

Venerdì 18 novembre, ore 17: Attenti al fagiano di monte!

Intervengono: Mauro Fissore, responsabile Settore vigilanza APAM, e Paolo Salsotto, presidente del CAI Cuneo, modera Erika Chiecchio. Sono stati invitati a partecipare i rappresentanti delle Scuole di scialpinismo della Provincia di Cuneo.

Sabato 19 novembre, ore 16: La Guida Parco racconta

Roberto Pockaj e i Sentieri della Storia. Interpretare lungo i sentieri i segni e le tracce di chi, nel corso di secoli, in montagna ha vissuto, lavorato, cacciato e combattuto.

Domenica 20 novembre, ore 11: La Guida Parco racconta

Marina Caramellino e le escursioni “vista mare” nelle Alpi Liguri: emozioni, tradizioni e cultura delle Alpi più vicine al mare.

Domenica 20 novembre, ore 16: La Guida Parco racconta

Marina Caramellino e la Comunità Custode della biodiversità dei pascoli di Carnino (Alta Valle Tanaro): i servizi ecosistemici per una fruibilità turistica più consapevole e sostenibile.

Durante l’intera manifestazione nel Palaclima sarà possibile “Giocare con il Parco” con quiz e giochi enigmistici sul tema della natura e della biodiversità!

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente