La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 10 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Don Michele e don Luca, tempo di saluti e di ringraziamenti

Le comunità di San Dalmazzo, Madonna Bruna e Beguda si sono strette ai due sacerdoti

La Guida - Don Michele e don Luca, tempo di saluti e di ringraziamenti

Borgo San Dalmazzo – Chiesa di San Dalmazzo gremita, questa mattina (domenica 2 ottobre), per il saluto al parroco don Michele Sanmartino e al vice don Luca Lanave, che lasciano Borgo rispettivamente dopo 7 e 6 anni di ministero, il primo con destinazione Vottignasco, il secondo nominato alla guida della parrocchia di Vernante.

“Vi ringrazio del bene che mi avete voluto e chiedo perdono delle mancanze – ha detto don Michele -. In questo momento la tentazione è quella di guardare indietro. Dobbiamo invece guardare avanti, con fede e fiducia. In questi anni non sono mancate le difficoltà, ma ho anche vissuto tante esperienze belle. Un grazie particolare alle catechiste, a chi ha collaborato per le celebrazioni, la pulizia e manutenzione dei locali, i lavori, per il Centro di Perdioni e le cappelle. Grazie a don Marco Riba (parroco di Gesù Lavoratore, ndr) per la fiducia, la stima e la collaborazione. Grazie a don Luca: pur essendo molto diversi, talvolta portatori di vedute divergenti, ci siamo sempre voluti bene e abbiamo vissuto nell’amicizia. A don Mariano Bernardi (nuovo parroco delle tre parrocchie di Borgo e della cappella di Beguda, ndr) auguro di guidare nell’unità e nella comunione le diverse realtà di Borgo”.

“Ho amato Borgo e mi sono sentito amato – sono state le parole di don Luca -, nel cuore resterò sempre un po’ borgarino. Un grazie particolare ai ragazzi e ai giovani con cui ho condiviso tante esperienze. Un pensiero va in questo momento ai tanti che in questi anni ci hanno lasciato, testimoniando la bellezza dell’essere cristiani”.

A concelebrare la messa è arrivato da Torino Padre Joaquim Paulo Cipriano, dei Missionari Camilliani, che ha ringraziato per la collaborazione a sostegno della missione di padre Massimo Miraglio ad Haiti.

Al termine la sindaca Roberta Robbione ha consegnato ai “don” due pergamene con il saluto dell’amministrazione comunale. “Don Michele, ti ringraziamo – questo un passaggio – perché ci hai insegnato (con la tua mitezza, le tue parole dettate dal cuore e la tua opera sempre silenziosa ma incisiva) che la strada della gentilezza e delle buone maniere è quella che conduce all’unità. Don Luca, hai lavorato tra i giovani con il tuo modo particolare di saper coniugare il rigore dell’abito talare con il fare scherzoso ma autorevole di un pomeriggio di giochi all’oratorio o all’estate ragazzi”.

Infine, il saluto e il ringraziamento di una rappresentante delle comunità di San Dalmazzo, Madonna Bruna e Beguda. “Grazie per averci accompagnati nella preghiera e nelle celebrazioni; per aver ascoltato, condiviso le gioie e i dolori di molti di noi; per essere stati per noi pastori silenziosi e umili, uomini di misericordia e compassione, servitori del Popolo di Dio nella diversità dei carismi”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente