La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 10 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Si conclude il mese che Borgo San Dalmazzo ha dedicato a don Mario Ghibaudo

In preparazione alla cerimonia di beatificazione in programma il 16 ottobre a Boves

La Guida - Si conclude il mese che Borgo San Dalmazzo ha dedicato a don Mario Ghibaudo

Borgo San Dalmazzo – La comunità parrocchiale di San Dalmazzo ha dedicato il mese di settembre alla figura di don Mario Ghibaudo (1920-1943), il sacerdote borgarino ucciso dai tedeschi nei tragici giorni dell’eccidio di Boves, che il 16 ottobre sarà proclamato Beato (insieme a Don Giuseppe Bernardi).

Molto interesse ha suscitato la mostra itinerante “Martiri per una nuova città”, esposta al santuario di Monserrato e in seguito nella chiesa parrocchiale di Borgo e nel salone di Beguda, comunità particolarmente legata al prete-martire: l’altare della Cappella della Madonna della Neve (a Beguda) custodisce una reliquia del Beato don Mario Ghibaudo.

Nell’ambito degli eventi legati alla beatificazione di don Giuseppe e don Mario, sabato 17 settembre la chiesa di San Dalmazzo ha ospitato il concerto del coro “Pacem in terris”: i canti sono stati intervallati da meditazioni in musica e letture tratte dagli scritti di don Mario e don Giuseppe.

Si sta inoltre organizzando un pullman per partecipare alla cerimonia di beatificazione prevista a Boves la terza domenica di ottobre, con posti riservati in piazza.

La mostra esposta a Beguda

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente