La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 30 novembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Termina la stagione estiva al Santuario di San Magno

A Castelmagno domenica 25 settembre si tengono due celebrazioni alle 11 e alle 16

La Guida - Termina la stagione estiva al Santuario di San Magno

Castelmagno – Domenica 25 settembre termina la stagione estiva al Santuario di San Magno in Castelmagno. È stata la prima per il nuovo rettore, don Gianmaria Giordano, e il vicerettore, don Roberto Mondino che hanno preso le redini del luogo di spiritualità della diocesi di Cuneo, ricevendo il testimone da don Ezio Mandrile che è stato rettore dal 1996.

“Questa prima estate al Santuario di San Magno è stata un’esperienza bella e arricchente dal punto di vista umano e pastorale – dicono i nuovi rettori -.  Per noi sacerdoti stare qui al Santuario è ‘fare un bagno’ di umanità. Quante persone si incontrano che scoppiano di gioia, stanno vivendo un momento bello e felice. Quante altre persone, invece, hanno il cuore spezzato, vivono dei drammi familiari e la loro vita è diventata un’infinita salita.  Noi sacerdoti siamo sempre infinitamente stupiti nel vedere la fede di tante persone, una fede rocciosa come le nostre montagne; qui tante persone hanno trovato pace, serenità, hanno ritrovato voglia di vivere, di credere e di ripartire. Alcuni si sono riconciliati con Dio e con i fratelli. Grazie al Signore per le tante cose vissute in questi mesi. Grazie per tante altre che non si vedono eppure ci sono”.

Le celebrazioni domenica 25 settembre si tengono alle 11 e alle 16.

Leggimi la notizia!
Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente