La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 10 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Madama Butterfly al Don Bosco in diretta da Londra

L’opera di Puccini apre, martedì 27 settembre, la stagione della sala

La Guida - Madama Butterfly al Don Bosco in diretta da Londra

Cuneo – La sala della comunità Cinema Teatro Don Bosco apre la stagione 2022-2023 con il ritorno delle dirette dal Covent Garden di Londra: a partire dal 27 settembre gli appassionati della grande musica potranno vivere le emozioni della lirica e della danza in scena alla Royal Opera House direttamente dalla poltrona del teatro cuneese.  

Il prestigioso tempio londinese della lirica propone un ricco programma di 13 appuntamenti, con la direzione musicale di Antonio Pappano: nove opere liriche e quattro performance danzate dai più importanti artisti internazionali. 

Si comincia il 27 settembre alle 20.45 con Madama Butterfly, la struggente tragedia di Puccini nella versione di Moshe Leiser e Patrice Caurier con un cast internazionale: l’acclamata soprano italiano Maria Agresta nel ruolo di Cio-Cio-San, il tenore americano Joshua Guerrero nel ruolo del tenente B.F. Pinkerton, il baritono spagnolo Carlos Álvarez nel ruolo di Sharpless e il mezzosoprano inglese Christine Rice nel ruolo di Suzuki. La direzione è affidata a Nicola Luisotti.

Con una partitura che include alcune delle musiche più strazianti che Puccini abbia mai scritto, dalla famosa aria di Butterfly, “Un bel dì, vedremo”, al “Coro a bocca chiusa”, Madama Butterfly rimane oggi una delle opere italiane più popolari che trova in questo cast una messa in scena fedele allo spirito dell’originale e più autentica nella sua rappresentazione del Giappone. È la storia di Pinkerton, tenente della marina degli Stati Uniti, che si unisce in matrimonio a Cio-Cio-San, una geisha quindicenne. Il matrimonio si celebra secondo la legge giapponese; questo da diritto a Pinkerton di ripudiare la moglie in qualsiasi momento per sposare una donna americana. 

Gli appuntamenti proseguiranno con Mayerling (5 ottobre), Aida (12 ottobre), Boheme (20 ottobre), A Diamond Celebration (16 novembre), Lo Schiaccianoci (8 dicembre), Come l’acqua per il cioccolato (19 gennaio), Il Barbiere di Siviglia (15 febbraio), Turandot (22 marzo), Cenerentola (12 aprile), Le Nozze di Figaro (27 aprile), La Bella Addormentata (24 maggio) e Il Trovatore (13 giugno).

Biglietto intero 12 euro, ridotto 10 euro; la sala apre 45 minuti prima dello spettacolo. 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente