La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 28 settembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In scena il Forum mondiale dell’enoturismo

Ad Alba il raduno globale del comparto del turismo legato al vino

La Guida - In scena il Forum mondiale dell’enoturismo

Alba – L’Italia al centro del mondo con il Forum internazionale dell’Enoturismo. Il comparto del turismo legato al vino cambia strategia. È quanto emerge dal sesto Forum Mondiale dell’Enoturismo in corso ad Alba promosso e organizzato dall’Unwto in collaborazione con Ministero del Turismo, Enit, Regione Piemonte, visit Piemonte, visit Langhe Roero Monferrato e Comune di Alba.  L’evento per la prima volta in Italia (il testimone passerà poi alla Spagna), pone le basi delle nuove strategie di sviluppo e l’indirizzo del settore. Amplificare la portata del Made in Italy e delle eccellenze del BelPaese in termini enologici, turistici, territoriali, paesaggistici, culturali e imprenditoriali. La manifestazione riunisce il gotha internazionale dell’ enoturismo e delle istituzioni per definire linee omogenee per le prospettive future e lo sviluppo del settore con un momento di incontro e dialogo tra esperti e operatori. Al centro, le tre parole chiave: innovazione, creatività, sostenibilità. L’Italia vanta 526 vini certificati, 6 beni materiali ed immateriali riconosciuti come patrimonio dell’umanità, 3 città creative Unesco per l’enogastronomia, 2 Paesaggi riconosicuti dalla Fao.

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente