La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 5 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Volley, da Cuneo al tetto del mondo: la Nazionale di De Giorgi stende 3 a 1 la Polonia

Gli azzurri, nel capoluogo ad agosto, si sono laureati campioni mondiali battendo i padroni di casa allenati dall'ex Cuneo Grbić

La Guida - Volley, da Cuneo al tetto del mondo: la Nazionale di De Giorgi stende 3 a 1 la Polonia

Un 3 a 1 che vale la Storia. La nazionale di pallavolo maschile allenata da coach Fefé De Giorgi (che in passato vestì maglia biancoblu) batte abilmente la Polonia di Grbic (altro ex di Cuneo) 3 a 1 nella bolgia di Katowice e si laurea campione del mondo, a 24 anni dall’ultima volta.

Dopo un primo set spuntato dai biancorossi, gli italiani sono stati bravi a recuperare (nonostante i fischi contro e un’ottima difesa polacca), mantenendosi quasi sempre in vantaggio.

Sullo stesso taraflex lo scorso anno gli azzurri avevano già vinto gli Europei. Il tutto realizzato da una squadra con un’età media di 24 anni. Una scommessa, quella fatta da De Giorgi rivoluzionando tutta la squadra, che è stata ampiamente vinta: ben tre dei suoi giocatori sono stati nominati migliori del torneo nel proprio ruolo (il centrale Galassi, il libero Balaso e il palleggiatore Giannelli, anche Mvp). Tra le rivelazioni di questo gruppo l’opposto Romanò, che fino allo scorso anno giocava in Serie A2 contro la Bam San Bernardo.

Presente al palasport anche l’ex schiacciatore cuneese Giba, che ha premiato i suoi connazionali brasiliani classificatisi terzi.

Sembra dunque che Cuneo porti fortuna: la Nazionale era stata infatti protagonista del triangolare contro Usa e Giappone dal 18 al 20 agosto scorsi, entusiasmando il palazzetto di San Rocco sold out per l’occasione.

Domani pomeriggio, 12 settembre, il coach e i suoi saranno ricevuti dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente