La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 30 novembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ricordando l’esodo degli Ebrei da Saint-Martin-Vésubie

Un film ad Entracque e una serata di racconti e musica a Sant'Anna di Valdieri nell'ambito della rassegna "Attraverso la Memoria"

La Guida - Ricordando l’esodo degli Ebrei da Saint-Martin-Vésubie

Attraverso la Memoria

Valle Gesso – Entracque e Valdieri saranno teatro, in questo fine settimana, di due eventi inseriti nel programma della 24ª edizione della rassegna “Attraverso la Memoria”.
Dal 3 luglio al 17 settembre la manifestazione anche quest’anno ricorda l’esodo di un migliaio di Ebrei che tra il 9 ed il 13 settembre del 1943, in seguito all’arrivo dei Tedeschi, fuggirono dalla residenza forzata di Saint-Martin-Vésubie verso l’Italia, lungo i sentieri delle Alpi Marittime, attraversando i colli di Finestra (2.474 m.) e di Ciriegia (2.543 m). Profughi di tutta Europa, tra cui bambini di pochi mesi e anziani, giunsero in quei giorni in Valle Gesso in cerca di un rifugio e di salvezza dallo sterminio nazista, che per molti di loro fu solo un miraggio: nel novembre del 1943, in 334 furono deportati ad Auschwitz.
In attesa della grande marcia che domenica 4 settembre ripercorrerà i passi di questi profughi con partenze da San Giacomo di Entracque e da Saint-Martin-Vésubie e con il successivo incontro di pace, questa sera, venerdì 19 agosto alle 21, presso il centro visite Enel Green Power della Centrale di Entracque, sarà proiettato il film “Dove danzeremo domani”, di Audrey Gordon. Introducono Laura Boella e Gigi Garelli.
Sabato 20 agosto, invece, alle 21 nell’anfiteatro di frazione Sant’Anna di Valdieri, si terrà una serata di racconti, musiche e canzoni dal titolo “Abitare le parole – Salvatori e salvati – Ogni ricordo è il presente”, con Maria Teresa Milano e Luca Margaria e l’accompagnamento musicale di Luca Pellegrino.
L’ingresso ad entrambi gli eventi sarà libero.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente