La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 26 settembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cercansi artisti per narrare l’identità occitana delle valli Grana e Maira

Domande entro il 21 agosto per partecipare alle residenze organizzate nell'ambito del progetto "Beica ben!"

La Guida - Cercansi artisti per narrare l’identità occitana delle valli Grana e Maira
Artisti in visita a Celle di Macra per il progetto Beica ben – Foto: Mattia Gaido MAG Photos

Artisti in visita a Celle di Macra per il progetto “Beica ben!” – Foto: Mattia Gaido MAG Photos

Valle Grana – Scade domenica 21 agosto il termine ultimo per inviare la propria candidatura per partecipare alle residenze d’artista organizzate nell’ambito del progetto “Beica ben! Valorizzare e raccontare l’identità occitana delle valli Grana e Maira”.
Agli artisti selezionati sarà proposto di andare a scoprire il territorio in autonomia, girandolo e visitandolo secondo i propri interessi e i propri tempi. L’obiettivo finale sarà quello di creare, al termine delle visite, una narrazione corale dell’identità occitana delle due vallate, partendo da una pluralità di punti di vista, attraverso interviste e brevi testi sull’esperienza personale vissuta da ciascuno.
Gli artisti coinvolti saranno in totale 10, alcuni selezionati e alcuni invitati dagli organizzatori. A coloro che provengono da fuori provincia sarà offerto un buono soggiorno comprensivo di due notti e due cene, mentre agli artisti della Granda saranno omaggiate una notte e una cena. Il buono sarà fruibile da inizio settembre nelle strutture convenzionate sul territorio delle valli Grana e Maira.
Il percorso alla scoperta delle due valli dovrà comprendere, per ciascuno, almeno la visita di tre musei coinvolti nel progetto, oltre alla scelta di due percorsi naturalistici outdoor di livello turistico tra quelli disponibili in loco.
Il progetto “Beica ben! ” è promosso dal Comune di Caraglio (ente capofila) e da Fondazione Filatoio Rosso di Caraglio, Comune di Celle di Macra, Associazione Espaci Occitan, Associazione La Cevitou e Cooperativa Floem, con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo.
Per partecipare occorre inviare il proprio curriculum e una breve motivazione a: cultura.progetti@comune.caraglio.cn.it; le candidature saranno selezionate da una commissione composta dalla curatrice del progetto di residenza, Olga Gambari, insieme ai referenti progettuali del partenariato “Beica ben”.

Uno degli artisti al lavoro – Foto: Mattia Gaido MAG Photos

Uno degli artisti al lavoro – Foto: Mattia Gaido MAG Photos

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente