La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 26 settembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Lavori sulla linea ferroviaria Cuneo-Torino, cambiano gli orari dei treni

Dall'11 agosto per consentire gli interventi di potenziamento infrastrutturale attuato da Rete Ferroviaria Italiana

La Guida - Lavori sulla linea ferroviaria Cuneo-Torino, cambiano gli orari dei treni

Cuneo – Proseguono le attività per il potenziamento infrastrutturale attuato da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS) sulla linea ferroviaria Torino-Savona/Ventimiglia, Torino-Albenga/Imperia e Torino-Cuneo. Con un investimento complessivo di 13 milioni di euro, i lavori, suddivisi per fasi, consentiranno, una volta completati, il transito dei treni merci con il massimo carico trasportabile.

Dall’11 agosto al 5 settembre e dal 16 al 30 settembre, è previsto un rallentamento di velocità nel tratto interessato dai lavori per cui i treni regionali modificano lievemente gli orari. In particolare:

linea Cuneo – Torino e Savona/Ventimiglia – Torino: i treni in partenza da Cuneo e da Ventimiglia/Imperia/Albenga/Savona/Ceva, diretti a Torino Porta Nuova, posticipano l’orario di arrivo a Torino Porta Nuova di 5 minuti,

SFM7 Torino – Fossano: i treni in partenza da Torino Stura e Torino Porta Nuova diretti a Fossano posticipano l’orario di arrivo a Fossano di 5 minuti. Inoltre, i treni in partenza da Fossano anticipano la corsa di 5 minuti con variazioni d’orario.

Tutti i canali di vendita dell’impresa ferroviaria e gli orari esposti nelle stazioni sono aggiornati con le nuove offerte.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente