La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 5 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Caos sulla circolazione dei treni tra Torino e Cuneo

Un incendio vicino a Trofarello ha interrotto la circolazione ferroviaria anche a Cuneo

La Guida - Caos sulla circolazione dei treni tra Torino e Cuneo

Cuneo – Anche la stazione di Cuneo è stata interessata, oggi 14 luglio dalle 15, dal blocco dei treni sulla linea Torino-Cuneo. A causa infatti di un incendio tra Trofarello e Lingotto, è stato sospeso il traffico di tutti i mezzi.

I vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere il fuoco e consentire alla circolazione di ripartire.

Tra le tante persone bloccate in stazione, senza grandi alternative per poter raggiungere Torino, c’era anche un gruppo di docenti di tutta Italia, di ritorno da un corso di formazione che si è tenuto in questi giorni a Valdieri che rischiavano di perdere le coincidenze dalla stazione di Torino Porta Nuova e dall’aeroporto di Torino Caselle.

Qualche alternativa è stata data con la linea di pullman per Saluzzo con coincidenza per Torino.  Altri hanno dovuto cercare soluzione al problema con taxi o macchine condivise, chi da Fossano chi da Carmagnola dove erano stati fermati tutti i convogli.  La linea è stata ripristinata verso le 17.30 e il traffico è ripreso seppur a velocità ridotta.

.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente