La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 3 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Tornano i voucher vacanza della Regione

Da domani, giovedì 14 luglio, sul portale di Visit Piemonte sarà possibile acquistare pernottamenti e attività ad un prezzo scontato per rilanciare il settore turistico piemontese

La Guida - Tornano i voucher vacanza della Regione

Cuneo -Le vendite delle escursioni e delle attività outdoor scontate del 50% nelle zone della Val Maira, nelle Terre reali del Piemonte (a cavallo tra Cuneo e Torino) e progressivamente in tutto il territorio piemontese inizieranno domani, giovedì 14 luglio, sul sito www.visitpiemonte.com. Dal 5 settembre poi sarà attivata la formula 4×2: per chi acquista 4 notti in Piemonte due saranno gratuite, una omaggiata dalla struttura ricettiva e l’altra dalla Regione. I pacchetti potranno essere acquistati fino al 30 giugno 2023, termine entro il quale dovranno anche essere utilizzati.

Quella di ripetere la proposta dei voucher rappresenta una spinta forte al settore turistico, che nelle prossime settimane sarà uno dei protagonisti dell’estate della Granda, tanto a livello economico quanto sociale. Dopo quasi tre anni di stagioni a singhiozzo, la proposta va anche nella duplice direzione di aiutare i gestori delle strutture e di incoraggiare i piemontesi alle ferie estive.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente