La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 3 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Stop ai festeggiamenti post maturità, il Peano-Pellico interviene

La direzione del liceo classico e scientifico ha affisso un richiamo agli studenti, intimandoli a rispetare il lavoro del personale e non imbrattare il pavimento. Di recente è intervenuta anche la Polizia

La Guida - Stop ai festeggiamenti post maturità, il Peano-Pellico interviene

Cuneo – A fronte dei ripetuti festeggiamenti post-esame di maturità degli studenti, la direzione del liceo “Pellico-Peano” di Cuneo, tramite due cartelli affissi all’ingresso, ha vietato agli studenti di stappare le bottiglie di spumante sotto i portici di Corso Giolitti. “Lo spumante contiene zucchero” – si legge su uno degli avvisi – “si appiccica alle scarpe e sotto i portici non va via. Ogni giorno occorre lavare il pavimento esterno alla scuola sino alla pista ciclabile e tutti coloro che entrano sporcano il pavimento interno. Per tenere pulito è necessario un lavoro continuo del personale.” Sull’altro foglio invece: “Il primo segno di aver compreso il senso dell’educazione civica è questo. Grazie e buone vacanze”.

Inoltre i lavori di pulizia richiedono grandi quantità di acqua e a fine giornata i cestini sono colmi di bottiglie e rifiuti, senza contare l’odore sgradevole che rimane dopo i festeggiamenti. Con l’aumentare degli esami orali, in questi ultimi giorni la situazione è peggiorata e, in alcuni casi, ha richiesto l’intervento dei Vigili che hanno dovuto gestire anche momenti di tensione.

Gli avvisi appesi all'ingresso

Un cestino colmo di riiuti

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente