La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 9 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Zonta club Cuneo, la nuova presidente è Bianca Marchet Fenoglio

Entra una nuova socia nel sodalizio femminile: Patrizia Ariaudo. Il Premio Young Women in public affair ad Alissa Meinero del liceo Ego Bianchi di Cuneo

La Guida - Zonta club Cuneo, la nuova presidente è Bianca Marchet Fenoglio

Passa a Bianca Maria Marchet Fenoglio il ruolo di presidente dello Zonta club di Cuneo. Membro dal 1998, occupata nella gestione dell’azienda famigliare, moglie e madre, ha da tempo aderito alla missione di Zonta Intenational di rendere i diritti delle donne, a tutti gli effetti, pari ai diritti umani e di permettere la realizzazione di ogni donna promuovendo l’espressione del loro massimo potenziale. Rimarrà in carica per i prossimi due anni affiancata dalla nuova direzione: Silvia Quaranta, Carla Giuliano Salvatico, Rosina De Luca, Mara Rebuffatti, Lucia Costa Giani e come consigliere l’ex presidente Lia Giammusso Fontana.

Il passaggio di testimone, svoltosi al San Quintino Resort di Busca, a cui hanno presenziato l’ex sindaco di Cuneo Federico Borgna e la neoeletta Patrizia Manassero, la past president dello Zonta club di Saluzzo, Gavatorta, e l’attuale presidente Somà, è proseguita con la consegna, da parte dell’uscente presidente Lina Giammusso Fontana, della borsa di studio Young Women in public affair e l’iscrizione al club di una nuova socia. Vincitrice, dell’edizione 2022, è la studentessa Alissa Meinero, all’ultimo anno del Liceo musicale Ego Bianchi di Cuneo. Volontaria della Croce Rossa Italiana, interessata alla musica, allo studio e allo sport, cui allenatrice dei bambini della Cuneo Pedona rugby e rappresentante d’istituto, è stata premiata per i successi scolastici, l’impegno nel volontariato e quello civile e le doti come leader.

È poi entrata a far parte del club cuneese Patrizia Ariaudo, consulente finanziaria di Villanova Mondovì, presentata da Bianca Marchet.

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente