La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 9 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Volley, Serie A2 al via il 9 ottobre. Il mercato di Cuneo verso la nuova stagione

Il campionato sarà composto da 14 squadre. Sembra ormai tutto deciso per il cambio sulla panchina del club biancoblu

La Guida - Volley, Serie A2 al via il 9 ottobre. Il mercato di Cuneo verso la nuova stagione

Cuneo – Comincerà ufficialmente domenica 9 ottobre 2022 la nuova stagione di Serie A2, la terza consecutiva per la BAM San Bernardo Cuneo.

Il campionato, a cui prenderanno parte 14 squadre (quindi niente più giornata di riposo come lo scorso anno) per un totale di 28 giornate di regular season, terminerà il 2 aprile 2023.

Resta una la promozione in Superlega, tramite la disputa dei play-off, il cui regolamento rimane invariato. Le ultime due classificate al termine della regular season (o il numero necessario per raggiungere un organico a 14 squadre in A2) scenderanno direttamente in A3.

I Quarti di finale di Coppa Italia si terranno molto probabilmente il 28 o 29 dicembre 2022. Nel caso in cui una delle semifinaliste si proponga come organizzatrice, potranno tenersi le Final Four il 4 e 5 febbraio 2023. Diversamente, si terranno le semifinali il 18 gennaio e la finale il 4 febbraio 2023.

A contendersi la Supercoppa di Serie A2 saranno Reggio Emilia (vincitrice della Coppa Italia) e Bergamo (vincitrice del girone di ritorno della regular season). La finale secca si giocherà a Bergamo il 10 aprile 2023 (data ancora da confermare).

Il mercato del Cuneo Volley

Il club biancoblu si sta preparando alla nuova stagione con alcuni cambi nel gruppo squadra, a partire dall’allenatore, che non sarà più Roberto Serniotti. Sembrerebbe ormai tutto fatto (ma manca ancora l’ufficialità) per l’arrivo di Massimiliano Giaccardi, saviglianese d’origine, reduce dall’esperienza al Losanna in Svizzera.

Per quanto riguarda la rosa dei giocatori, la società ha già salutato importanti pedine: gli schiacciatori Alessandro Preti (passato a Cantù) e Alessio Tallone, così come gli opposti Wagner (trasferitosi a Lagonegro) e Andric (tornato in Corea del Sud). Dopo l’addio all’ipotesi Marchisio in seconda linea (il libero cuneese si è accasato a Castellana Grotte), sembra che sarà ancora Bisotto il libero titolare. Si vocifera un ritorno dello schiacciatore Simone Parodi (vincitore dello storico scudetto nel 2010), ma anche in questo caso la dirigenza non ha ancora fatto sapere nulla. Si aspettano dunque i prossimi giorni per sapere tutti i nomi che faranno parte della prossima stagione della squadra piemontese.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente