La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 27 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Borgo, si è insediata la giunta Robbione

Clelia Imberti vice sindaca, Galvagno, Boaglio, Rosato e Armando gli altri assessori

La Guida - Borgo, si è insediata la giunta Robbione

Borgo San Dalmazzo – “Il mio modello di sindaco è mio papà,  Gianpiero Robbione: da lui ho imparato l’onestà, la trasparenza e l’antifascismo. A lui voglio ispirarmi”.

Con queste parole Roberta Robbione, primo sindaco donna di Borgo, ha iniziato il suo mandato, questa sera 22 giugno, aprendo il primo consiglio comunale a seguito delle elezioni del 12 giugno.

Dopo il canto dell’Inno d’Italia e il giuramento sulla Costituzione,  sono stati comunicati i nomi degli assessori.

Clelia Imberti, vice sindaca, avrà le deleghe a bilancio, tributi, economato, controllo di gestione, ufficio bandi e progetti e personale.

Armando Boaglio si occuperà di lavori pubblici, decoro e rigenerazione urbana, piano neve, grande viabilità, servizi cimiteriali e rifiuti.

A Michela Galvagno l’incarico per cultura, scuola, asilo nido, inclusione sociale, terza età, commercio e artigianato.

L’urbanistica è stata assegnata a Francesco Rosato, insieme a pianificazione territoriale e edilizia privata, sport e salute, ambiente.

Fabio Armando è l’assessore a frazioni e quartieri, polizia municipale, protezione civile, agricoltura ed elicicoltura, montagna, associazionismo, manifestazioni e turismo, fiere e mercati, politiche giovanili, tutela degli animali.

La sindaca Roberta Robbione si occuperà in prima persona di segreteria e affari generali, servizi demografici, enti partecipati, relazioni istituzionali e internazionali, comunicazione, coordinamento degli assessorati, igiene pubblica, pari opportunità.

Istituiti tre nuovi assessorati: alla pace, all’acqua bene comune pubblico (faranno capo direttamente alla sindaca) e legalità (Imberti).

Il tavolo della Giunta, al centro la sindaca Roberta Robbione

Luca Basteris e Luisa Giorda

Marco Bassino

Riccardo Barale, Elena Ferreri e Matteo Giordanengo

Paolo Giraudo

Luca Bottero e Katia Manassero

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente