La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Azioni concrete per affrontare il problema del lupo

Il vicepresidente della Regione Piemonte scrive al Ministro della Transizione Ecologica chiedendo un incontro urgente

La Guida - Azioni concrete per affrontare il problema del lupo

Torino – Azioni per contenere l’incremento delle predazioni e il problema dell’avvicinamento del lupo alle zone abitate. Le chiede il vicepresidente della Regione Piemonte, Fabio Carosso, che in una nota indirizzata al Ministro della Transizione Ecologica sollecita un incontro urgente per definirle, nell’attesa che venga approvato il “Piano lupo nazionale”.
Secondo il primo monitoraggio nazionale del lupo condotto tra il 2020 ed il 2021, nelle regioni alpine, in particolare nelle zone di Piemonte,  Liguria e Valle d’Aosta, i lupi presenti sarebbero tra gli 800 ed i 1100. Numeri che la Regione ribadisce nella lettera essere sottostimati e insostenibili, con quotidiani  avvistamenti ad opera di residenti ed escursionisti anche in zone collinari e di pianura, nonché continue segnalazioni di amministratori locali, allevatori e pastori, di attacchi anche ad animali domestici in aree densamente popolate. Un fenomeno per il quale il legislatore piemontese non ritiene più sufficienti azioni di protezione e di dissuasione da parte delle singole Regioni, ma che è da affrontare con una strategia condivisa su scala nazionale per il controllo di lupi e ibridi.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente