La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 14 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La “rudunà” e la trebbiatura del grano con antiche macchine a Pianfei

Tanto pubblico alla fiera di San Giovanni

La Guida - La “rudunà” e la trebbiatura del grano con antiche macchine a Pianfei

Pianfei – Si è aperta questa mattina (domenica 19 giugno) con la benedizione del parroco don Arnaldo Rossi e il saluto di “benvenuti” del sindaco Marco Turco ai numerosi convenuti alla tradizionale fiera di San Giovanni nell’area sportiva dove, per la prima volta, è stata organizzata la “rudunà”, ovvero il raduno di 200 mucche delle aziende Botto, Massucco, Ponzo, Ferreri, Giusta, Longo e Vallati che nel pomeriggio hanno sfilato per le vie del paese, dirette verso gli alpeggi. Il sindaco ha ringraziato Sergio, che per tanti anni è stato ‘il pilastro’ della Pro Loco, e l’attuale presidente  Marco Vallati per l’idea della “transumanza” una tradizione, ha detto che dobbiamo mantenere.
Per il consigliere regionale Matteo Gagliasso questa tradizione trasmette passione e amore per la natura e gli animali. “Pianfei – ha aggiunto – avrà più acqua con il nuovo invaso Serra degli Ulivi e i lavori del primo lotto, finanziato dalla Regione con 36 milioni di euro, partiranno il prossimo anno”.

“Tutto questo è possibile – ha ripreso il sindaco Marco Turco – perchè siamo  un’unione di Comuni amici (Villanova Mondovì, Pianfei, Roccaforte Mondovì, Frabosa Soprana e Frabosa Sottana). Lavoriamo per il territorio e dobbiamo lasciarlo in condizioni migliori di come l’abbiamo trovato”.

Nel pomeriggio un pubblico numeroso ha visitato l’esposizione di trattori di vecchia e nuova generazione e ha seguito le fasi della trebbiatura del grano con macchine della tradizione contadina. Un grazie particolare è stato rivolto a Tiziano Valperga (direttore Arap), a Battista Camisassa e Fabrizio Ferrero (Arap), a Guido Garnero (Anaborapi), Ugo Magnaldi (presidente provinciale Unpli), Franco Graglia (vice presidente del consiglio regionale), Matteo Gagliasso (consigliere regionale) e ai margari che hanno partecipato alla manifestazione. Durante il pranzo a base di porchetta il presidente della Pro Loco Marco Vallati ha consegnato agli allevatori il campanaccio “edizione 2022”.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente