La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 8 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Due giorni di grande ciclismo sul colle Fauniera

Venerdì 17 giugno il Giro d’Italia under 23 e sabato 18 la prima giornata delle Scalate leggendarie

La Guida - Due giorni di grande ciclismo sul colle Fauniera

Castelmagno – Il Colle Fauniera è il grande protagonista di venerdì 17 e sabato 18 giugno tra il Giro d’Italia Under 23 e il primo appuntamento di Scalate leggendarie. 

La tappa Boves-Colle Fauniera è quella decisiva del Giro d’Italia Under 23. Venerdì 17 giugno sono 17 le squadre in gara che si giocheranno il tutto per tutto. I numeri parlano da soli: 110 chilometri di strada per 2.922 metri di dislivello. 

La partenza di tappa alle 12.45 da Boves prevede un circuito con quattro ulteriori passaggi, poi il Pilone del Colletto per scendere verso Peveragno e il Bivio di San Lorenzo. L’arrivo a Borgo San Dalmazzo alle 14.35 e il passaggio a Vignolo alle 14.35 per raggiungere la porta della Valle Grana: Caraglio alle 14.58; Valgrana alle 15.06, Monterosso Grana alle 15.15 e Pradleves alle 15.22. Da qui la strada entra in una stretta gola, prima di virare per affrontare le aspre pendenze fino al 15%. Alle 15.45 il passaggio al Santuario di San Magno e intorno alle 16 è previsto l’arrivo al Colle Fauniera a 2.480 metri di quota.

Sabato 18, invece, è la festa del ciclismo. La prima giornata di Scalate leggendarie nelle Terre del Monviso 2022, che ha come obbiettivo non la competizione ma condividere l’amore per questo sport, propone la salita in uno dei luoghi simbolo del ciclismo: il Colle Fauniera. Gli organizzatori si aspettano centinaia di cicloamatori che potranno salire dalle valli Grana, Maira e Stura con le strade chiuse al traffico veicolare. L’iscrizione viene fatta il giorno stesso. Per la Valle Grana è ai campi sportivi di Pradleves, per la Valle Stura a Demonte e per la Valle Maira a Marmora. Le partenze saranno tra le 9 e le 11. Chi si registra ai punti di ritrovo ha in omaggio un talloncino commemorativo da posizionare sulla bicicletta.

La seconda tappa sarà al Pian del Re in Valle Po, sabato 16 luglio, e la terza al Colle dell’Agnello in Valle Varaita, domenica 4 settembre in occasione della ormai nota manifestazione L’Agnel 2744.

Chi non riuscirà a partecipare a giugno potrà riprovarci a luglio. Una seconda occasione per scalare queste salite sarà tra lunedì 4 e mercoledì 6 luglio. Una tre giorni con tre arrivi in sequenza: il Fauniera il primo giorno, l’Agnello il secondo e il Pian del Re il terzo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente