La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Volley, il 26 giugno parte il Piemonte Summer Camp

Rimangono solo più pochi posti disponibili per il camp di pallavolo che si terrà ad Entracque

La Guida - Volley, il 26 giugno parte il Piemonte Summer Camp

Cuneo –  Comincerà ufficialmente il prossimo 26 giugno la seconda edizione del Piemonte Summer Camp.

La prima settimana, che terminerà il 2 luglio, sarà dedicata in particolare alle giovani atlete e atleti nate tra il 2009 e il 2012, che vivranno giornate di pallavolo e divertimento tra il verde di Entracque, nel cuore del Parco delle Alpi Marittime.

Il direttore tecnico maschile sarà Marco Calcaterra, docente federale e selezionatore territoriale Comitato Ticino-Sesia-Tanaro, da diversi anni impegnato in Svizzera con il SAG Volley Gordola e in Italia con il club 2mila8volley Domodossola: “Mi sento molto onorato di iniziare la collaborazione con Piemonte Summer Camp, le prime sensazioni sono stimolanti! Lavorare a stretto contatto con i migliori club di pallavolo giovanile del Piemonte e con colleghi prestigiosi è motivo per me di grande entusiasmo ed euforia positiva. A questo si aggiunge il comune “senso di appartenenza al territorio” della nostra regione, che ho apprezzato da subito in qualità di piemontese, e la condivisione della scelta di valorizzare Entracque come ideale sede di svolgimento dell’iniziativa. Sarà sicuramente una bella e costruttiva esperienza sia per i ragazzi che per noi allenatori”.

Il Direttore tecnico femminile, invece, sarà Maurizio Radice, responsabile tecnico del Club76 di Chieri – prima fascia agonistica, nonché primo allenatore dei gruppi U13, U14 e serie D sempre del Club76 (Play Asti ASD): “Ho accettato con entusiasmo la collaborazione con l’organizzazione del Piemonte Summer Camp. Sono molto contento di essere parte attiva non solo nella costruzione delle attività tecniche in palestra, ma anche dell’animazione con l’inserimento di nuovi elementi e contesti. In questo faccio i miei complimenti al Direttore generale del Camp, Attilio Giorda, una persona professionale, precisa e di valido supporto. Sono sicuro che l’unione delle mie esperienze passate e il successo della passata edizione di questo camp, daranno un ottimo risultato che sarà molto apprezzato sia dalle atlete e dagli atleti che dalle rispettive famiglie”.

La seconda settimana del campeggio, che va dal 3 al 9 luglio, vedrà la partecipazione dei ragazzi nati tra il 2005 e il 2008, sotto il coordinamento dei direttori Mauro Rizzo (docente federale e selezionatore regionale Piemonte) e Daniele Turino (selezionatore regionale Piemonte). I due saranno presenti anche nella quarta settimana, dal 17 al 23 luglio, per i giovani nati tra il 2005 e il 2010.

La terza settimana (10-16 luglio), per le annate dal 2003 al 2009, sarà di “alta specializzazione”, grazie alla presenza di Massimo Eccheli, tecnico della Vero Volley Monza in Superlega (vincitore dell’ultima Coppa CEV) e di Giulio Bregoli, allenatore di Chieri in Serie A1 femminile.

Ad ospitare il camp, anche quest’anno, sarà il Centro sportivo Comune di Entracque, con i campi outdoor, la piscina e la palestra pesi, la palestra di Valdieri e il palazzetto di Borgo San Dalmazzo. Il riposo e il giusto apporto di energie saranno assicurati presso l’Aktiv Hotel Alpi Marittime di Entracque.

Per iscrizioni e maggiori informazioni, visitare il sito: tinyurl.com/piemontesummercamp22

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente