La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 30 novembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ballottaggio a Cuneo tra Patrizia Manassero e Franco Civallero

Cuneo ancora una volta si distingue per la lentezza dei risultati, Manassero al al 46,89% Civallero al 19,66% e dietro la Toselli con il 16,61%

La Guida - Ballottaggio a Cuneo tra Patrizia Manassero e Franco Civallero

Cuneo – Ormai è quasi certo ma non ancora ufficiale: sarà ballottaggio tra la vice sindaca uscente Patrizia Manassero e il candidato del centrodestra Franco Civallero. Il distacco è netto tra i due ma non sufficiente a evitare il secondo turno. A tre sezioni ancora da scrutinare su 55 la Manassero è al 46,89% contro il 19,66 di Civallero, il 16,61 di Luciana Toselli, il 7,95% di Giancarlo Boselli, il 6,38% di Beppe Lauria, l’1,6% di Silvia Cina dei 5 Stelle e lo 049% di Cid Esposito. Cuneo ancora una volta si distingue pecora nera dello spoglio che va a rilento con diversi oggi nelle frazioni che sono rimasti al palo e di cui mancano ancora i risultati ufficiali ma anche quelli ufficiosi.
Sul sito del Comune di Cuneo dedicato alle elezioni mancano ancora 20 sezioni, ma si attesta che tra le liste è testa a test, come cinque anni fa tra Pd e Centro per Cuneo, mentre tra le preferenze è nettamente davanti l’assessore Luca Serale di Centro per Cuneo, alla soglia dei 400 voti, e dietro Antonino Pittari del Pd con 187 e Elio Beccaria di Crescere Insieme con 175.
Salvo sorprese dell’ultima ora dunque si conferma il dato che fin dalle prime ore del pomeriggio è emerso cioè quello dell’inevitabile ballottaggio fra quindici giorni.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente