La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 8 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Fiera degli acciugai a Dronero

Sabato 4 giugno la prima giornata si chiude alle 21.30 con lo spettacolo di Dario Vergassola. Domenica 5 giugno in programma la passeggiata gastronomica, escursione in bicicletta, tavola rotonda, incontri, mostre e proiezioni tra acciughe e acciugai, micro circo in piazza, giochi, “libera l’acciuga” e giro tra le borgate

La Guida - La Fiera degli acciugai a Dronero

Dronero – Questa sera, sabato 4 giugno, la prima giornata della Fiera degli acciugai a Dronero si chiude con lo spettacolo, tra parole e risate di Dario Vergassola, a ingresso gratuito, a partire dalle 21.30 in piazza Martiri della Libertà.

Domenica 5 giugno appuntamento con la seconda giornata della Fiera degli acciugai. Questo il programma.

Ore 9, in piazza Capitano, “Passeggiata Gourmet – Sulle orme degli acciugai”, facile escursione sulla ciclabile di Dronero, lungo il torrente Maira, organizzata da Confartigianato Cuneo con il supporto tecnico di Cuneotrekking.

Partenza alle 9 dal parcheggio di piazza Capitano. Proseguendo verso il Maira si attraverserà il “ponte tibetano” e si ritornerà tra verdi pascoli verso l’abitato cittadino per godersi la Fiera degli acciugai. Costo: 30 euro. La quota comprende: accompagnamento da parte della guida, zaino del progetto “Creatori di eccellenza”, panino gourmet (preparato dal ristorante “Il Portichetto” di Caraglio) e birra artigianale.

Dalle 9.30, al Mulino della Riviera, via Molino 8 visite guidate dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30.

Ore 9.30, dal palco di piazza Martiri della Libertà: “Outdoor in bike tra Roccabruna e Dronero”, presentazione del nuovo percorso e prima escursione in bicicletta in compagnia di un accompagnatore cicloturistico; spuntino lungo il tragitto. Chi si presenterà con la propria bicicletta dovrà prenotarsi, chi invece necessita di noleggio potrà rivolgersi alla Porta di Valle Valle Maira – Consorzio Valle Maira: 35 euro affitto e-mtb (sconto Fiera).

Ore 10, in sala Giolitti, piazza Martiri della Libertà: “Degli acciugai la storia la sai?”, tavola rotonda sugli acciugai della Valle Maira tra passato e presente. Incontro-dibattito con gli acciugai e i loro eredi. A seguire: “Il cammino del sale e delle acciughe”, con Giampiero Laiolo (in collaborazione con “Il salto dell’acciuga” di Laigueglia). La sala ospiterà una mostra fotografica con scatti d’un tempo di quotidianità e acciughe a cura di Diego Crestani – Fotoslow Valle Maira. Ingresso gratuito. Dalle 10 alle 18, nel cortile della sala Giolitti, piazza Martiri della Libertà: “Storie in video”, scorreranno su un video le storie degli acciugai e le iniziative del territorio.

Alle ore 11, a Cartignano (ritrovo a partire dalle ore 8.30) “Primo Memorial – Raduno dedicato ad Olimpio – 500 – moto e auto storiche”. A seguire passaggio sul ponte storico della Città di Dronero. Dalle 15 alle 19, presso il Museo Luigi Mallé, via Valmala 9: “Figure d’acciughe”, esposizione dell’originale grafica d’autore con le xilografie inedite realizzate dai maestri xilografi Gianfranco Schialvino e Gianni Verna, a cura di Ivana Mulatero. Informazioni: 347.8878051.

Dalle 15.30, lungo le vie e le piazze della città: “Passacharriera musicale”.

Alle ore 16, al museo Luigi Mallé, via Valmala 9, inaugurazione della mostra “Nega So – Valle Myra è casa mia”. Informazioni: 0171.291014, 347.8878051.

Alle ore 21, nella chiesa parrocchiale: “L’Ensemble vocal de Mougins”, concerto di canti sacri e gospel. 

La piazza dei balocchi: micro circo in piazza Manuel di San Giovanni, jeu de piste, ore 10 e ore 15, percorso/gioco accompagnati da Donatella Guerrini, mappe con giochi enigmistici da risolvere lungo un percorso dentro la città a cura di EspaciOccitan.

Libera l’acciuga: quest’anno le strade e le aree della Fiera avranno un simbolo particolare da cercare nella sua storia. Grazie alla collaborazione con “Opere Libere”, progetto del liceo artistico “Soleri Bertoni” e il carcere “Morandi” di Saluzzo, tante acciughe di latta saranno appese e segneranno l’arrivo in una diversa area. Opere Libere, con la collaborazione dell’associazione Liberi Dentro, sarà anche sartoria e bijoux con oggetti nati tra le mura del carcere, che vogliono costruire un ponte con la Fiera e un momento di condivisione e incontro.

Il dopo Fiera. L’associazione culturale Borgata Ghio presenta “Il giro dell’acciugaio” camminata in ricordo del “giro” che gli acciugai della borgata Ghio percorrevano in estate verso la pianura e in primavera di ritorno alla loro montagna. Informazioni: tel. 335.1228974.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente