La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 10 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Tre esecuzioni della Messa di Rossini e un concerto con brani di Carulli

Prosegue con appuntamenti a Cuneo, Busca e Mondovì la rassegna concertistica del Conservatorio Ghedini

La Guida - Tre esecuzioni della Messa di Rossini  e un concerto con brani di Carulli

Cuneo – Lunedì 6 giugno, alle 20.30 nella cattedrale di Santa Maria del Bosco, il Conservatorio Ghedini proporrà la Petite Messe Solennelle di Rossini, nella versione per soli, coro e orchestra. Il concerto sarà riproposto sabato 11 giugno, alle 20.30 nella cattedrale di San Donato a Mondovì, e martedì 14 giugno, alle 20.30 nella chiesa di Maria Vergine Assunta a Busca. 

Si tratta del consueto progetto sinfonico-corale che il Ghedini allestisce ogni anno e vedrà esibirsi l’Orchestra e il coro del Conservatorio, il coro della Società Corale Città di Cuneo e la Corale Roberto Goitre di Torino. Gian Rosario Presutti dirigerà l’orchestra, Massimo Peiretti il coro. I cantanti solisti saranno i soprani Fernanda Costa (nell’esecuzione di lunedì 6 giugno) e Mika Yatsugi (nelle esecuzioni di sabato 11 e martedì 14 giugno), il contralto Sabrina Pecchenino, i tenori Corrado Margutti (nelle esecuzioni di lunedì 6 e martedì 14 giugno) e Filippo Pina Castiglioni (nell’esecuzione di sabato 11 giugno), il basso Dante Roberto Muro. In programma anche il “Preludio religioso”, nell’originale rossiniano affidato al solo organo, orchestrato dallo studente Roberto Beccaria.

Giovedì 9 giugno, alle 20.30 nella Sala Giovanni Mosca (via Roma 19, Cuneo), si terrà “Ferdinando Carulli: un napoletano a Parigi”, concerto per voce e chitarra nel quale i docenti del Conservatorio Barbara Zanichelli (canto barocco) e Davide Ficco (chitarra) proporranno alcune arie e romanze per voce femminile e chitarra della produzione del celeberrimo compositore napoletano vissuto tra la seconda metà del Settecento e la prima metà dell’Ottocento. 

Gli eventi sono gratuiti, informazioni su www.conservatoriocuneo.it. 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente