La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 8 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Monserrato l’esposizione “Madonne in mostra”

Con gli acquerelli degli allievi che hanno frequentato il corso di Monica Sepe

La Guida - A Monserrato l’esposizione  “Madonne in mostra”

Borgo San Dalmazzo – Domenica 29 maggio è stata inaugurata, al santuario di Monserrato, l’esposizione “Madonne in mostra”, con gli acquerelli realizzati dagli allievi del corso tenuto in primavera da Monica Sepe.

Alla rassegna partecipano: Sofia Crisci, Elisa Erriu, Michela Farchetti, Nora Fersini, Giuseppina Genta, Fedora Gondolo, Barbara Milano, Giulia Oliva, Stefano Peirone, Sofia Ribero, Felisia Tufa. Ad ognuno è stato consegnato un attestato di partecipazione.

“Per la realizzazione delle opere – spiega Monica Sepe – siamo partiti da quattro celebri volti di Madonne, due di Botticelli, una di Filippo Lippi e una di Agnolo Bronzino. I partecipanti erano in maggior parte giovanissimi”. L’iniziativa è stata organizzata dall’associazione Santuario di Monserrato in collaborazione con lo studio di pittura di Monica Sepe e con il patrocinio del Comune.

Le opere sono esposte nel santuario di Monserrato oggi (lunedì 30 maggio) e domani (martedì 31 maggio) dalle 8 alle 18.30.

Borgo inaugurazione mostra acquerelli

 

Monica Sepe e Cristian Peirone

 

Borgo inaugurazione mostra acquerelli

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente