La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Morozzo, cicognino fuori pericolo

Caduto da un’altezza di 25 metri, era stato affidato al Centro cicogne di Racconigi

La Guida - Morozzo, cicognino fuori pericolo

Morozzo – La piccola cicogna, caduta a seguito del cedimento del nido costruito da alcuni anni dalla coppia di cicogne sulla cima del cedro del Libano, un albero in via Galimberti, di fronte alla casa di riposo e alto più di 25 metri, è fuori pericolo. Dopo la caduta in cui hanno perso la vita altri due cicognini, la sopravvissuta è stata affidata al Centro cicogne di Racconigi, dove l’hanno portata i Vigili del Fuoco volontari di Morozzo che erano intervenuti, insieme al sindaco Mauro Fissore, subito dopo il crollo del nido.
“È incredibile che si sia salvato – ha commentato la veterinaria del centro Cicogne Gabriella Vaschetti -. Sicuramente è stato fondamentale l’intervento dei tecnici del Comune e dei Vigili del Fuoco”.
“Il pulcino ha circa una trentina di giorni, ma non prenderà il volo prima di averne almeno un’ottantina – riferisce la veterinaria -. È un po’ in ritardo con lo sviluppo delle zampe e quando sarà il momento gli verrà messo un anello per poterlo riconoscere insieme agli altri giovani del centro. Per ora non ha ancora un nome, probabilmente glielo darà la comunità morozzese e si potrebbe anche organizzare un momento di saluto quando il piccolo prenderà il volo”.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente