La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 10 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Spazzamondo, ci si può iscrivere fino a giovedì 2 giugno

Sabato 4 giugno la raccolta collettiva di rifiuti con la collaborazione di 184 Comuni, sostenuta dalla Fondazione Cr Cuneo

La Guida - Spazzamondo, ci si può iscrivere fino a giovedì 2 giugno

Cuneo – È prorogato fino a giovedì 2 giugno il termine per iscriversi alla seconda edizione di “Spazzamondo. Cittadini attivi per l’ambiente”, l’iniziativa promossa dalla Fondazione Cr Cuneo che invita i cittadini a una campagna collettiva di raccolta di rifiuti abbandonati sul territorio del proprio Comune. L’appuntamento è per sabato 4 giugno, a partire dalle 9.30, e sono 184 le amministrazioni comunali che hanno deciso di aderire e che, quel mattino, saranno pronte a distribuire i kit personalizzati per la raccolta a coloro che si saranno registrati sul sito www.spazzamondo.it.
Un impegno che porta anche un vantaggio, per i più giovani: Fondazione Cr Cuneo, in occasione dei suoi 30 anni, offre ai giovani dai 16 ai 28 anni che parteciperanno a “Spazzamondo” la possibilità di accedere al Festival Collisioni.
“Spazzamondo” si svolge in collaborazione con il coordinamento provinciale della Protezione civile Cuneo, Anci Piemonte, Anpci, Uncem e cooperativa Erica, oltre ai consorzi per la raccolta e la gestione dei rifiuti (Cec, Acem, Csea e Coabser). Fondazione Cr Cuneo premierà anche i nove Comuni che coinvolgeranno il maggior numero di partecipanti. L’edizione 2021 di “Spazzamondo” ha visto la partecipazione di 165 Comuni e ha portato alla raccolta di 30 tonnellate di rifiuti abbonati e 40 tonnellate di Co2 risparmiate collettivamente.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente