La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 8 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo cade in gara 4, Serniotti: “Non basta giocare bene, bisogna farlo nei momenti importanti”

Il coach biancoblu: "Abbiamo disputato comunque un’ottima stagione, sempre da protagonisti"

La Guida - Cuneo cade in gara 4, Serniotti: “Non basta giocare bene, bisogna farlo nei momenti importanti”

Rubiera – La BAM San Bernardo non passa in gara 4: Reggio Emilia esulta 3 a 1 e vola in Superlega.

Dopo una partita combattutissima, a ricevere il premio MVP della finale play-off  è stato lo schiacciatore giallorosso Roberto Cominetti, già miglior giocatore nella finale di Coppa Italia a Cuneo a febbraio.

Queste invece le parole dell’allenatore cuneese Roberto Serniotti: “Non basta giocare bene, bisogna farlo anche nei momenti importanti, loro sono stati più bravi di noi nei due finali dei primi set. Bravi noi ad arrivarci è mancato poco e avremmo potuto essere 2-0 per noi e sarebbe stata un’altra partita. Siamo ancora stati bravi a vincere il terzo set, poi nell’ultimo il loro servizio ha fatto la differenza. Tutto sommato, sotto certi punti di vista credo che questa sia stata la migliore delle quattro partite. Un grande passo in avanti esser arrivati qua, un peccato aver portato a casa un solo atto di questa serie. Un’ottima stagione, sempre protagonisti; abbiamo disputato due finali, quindi rispetto alla scorsa stagione abbiamo alzato il livello e i risultati”.

Ora bisognerà vedere se la Conad riuscirà a trovarsi un palazzetto idoneo per la Superlega, altrimenti sarà costretta a cedere il titolo (ma ci sarebbe già pronta la retrocessa Vibo ad acquisirlo).

 

CONAD REGGIO EMILIA – BAM SAN BERNARDO CUNEO 3-1 (33-31/28-26/18-25/25-18)

BAM S. BERNARDO CUNEO: Pedron 3, Andrić 17, Sighinolfi 5, Codarin 8, Botto (K) 16, Preti 12; Bisotto (L1); Filippi, Tallone 3, Lilli. N.e. Rainero. All.: Serniotti. II All.: Casale. Ricezione positiva: 57%; Attacco: 55%; Muri 8; Ace 5.

CONAD REGGIO EMILIA: Garnica (K), Cantagalli 21, Sesto 5, Zamagni 9, Held 14, Cominetti 21; Morgese (L1); Scopelliti 5, Mian 1, Marretta (L2). N.e. Catellani, Cagni, Suraci. All.: Mastrangelo. II All.: Fanuli. Ricezione positiva: 51%; Attacco: 53%; Muri 5; Ace 9.

ARBITRI: Rolla Massimo, Gasparro Mariano.

DURATA: 40’, 35’, 25’, 27’.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente