La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Festival dello Studente, partita la sfida tra le scuole cuneesi

Ieri sera la prima serata di teatro. Cambio di programma: le premiazioni si terranno sabato al parco Parri con Matteo Romano

La Guida - Festival dello Studente, partita la sfida tra le scuole cuneesi

Cuneo – E’ iniziata ieri sera (mercoledì 25 maggio) la ventitreesima edizione del Festival dello Studente.

La kermesse più amata e attesa dagli studenti degli istituti superiori di Cuneo si è aperta con lo spettacolo di teatro del liceo Scientifico “G. Peano” intitolato “Il pianeta verde”. A seguire sono saliti sul palco i ragazzi del liceo Artistico “E. Bianchi” con “Tempo di tempo”. Infine il liceo Magistrale “E. De Amicis” con “L’altra metà dello specchio”

Questa sera sarà la volta dell’Istituto Alberghiero con lo spettacolo “Tesoro, mi è resuscito il nonno” in cui si pone l’attenzione su temi come la mafia russa, l’Itis con “Metaitis” e il mondo virtuale del metaverso, infine il Liceo Classico con “Forse era solo un sogno” tratto da “Sogno di una notte di mezza estate”.

La premiazione, spostata a sabato alle 19.30, si arricchirà della presenza di Matteo Romano nella splendida cornice del nuovo Parco Parri, subito dopo il taglio del nastro alle 19, il giovane cantautore cuneese premierà i vincitori della kermesse, lui che ha vinto le ultime edizioni del Festival dello Studente.

“Non poteva esserci regalo migliore per questo 23esimo Festival che dopo due anni di restrizioni a causa della pandemia e dopo due edizioni online, finalmente è tornato allo spettacolo dal vivo con il brivido della competizione“ queste le parole della Direttrice Artistica del Festival Luisella Mellino, voce storica della radiofonia cuneese e grande appassionata di musica e spettacolo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente