La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 27 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo Centro, il quartiere più popoloso incontra i candidati a sindaco

Appuntamento la sera di martedì 31 maggio al Centro di documentazione territoriale, per un confronto sulle priorità della zona

La Guida - Cuneo Centro, il quartiere più popoloso incontra i candidati a sindaco

Cuneo – Tra gli appuntamenti in vista delle elezioni comunali, c’è anche un incontro con i candidati e le candidate a sindaco nel quartiere più popoloso della città: Cuneo Centro, il cui comitato di quartiere dà appuntamento per la serata di martedì 31 maggio alle 21 nel Centro di documentazione territoriale, vicino al cinema Monviso (incontro aperto, non è prevista prenotazione; entrata limitata alle prime 78 persone che si presenteranno dalle 20.30; trasmissione in diretta anche sulla pagina Facebook “Cittadini Attivi del Comitato Cuneo Centro”).
Cuneo Centro, con i suoi 13.400 residenti nell’area compresa tra i corsi Soleri e Garibaldi e i corsi Giolitti e Brunet, rappresenta una zona importante della città. Il comitato, presieduto da Francesco Carbonero, ha raccolto in un documento i temi più importanti emersi dal confronto quotidiano con i residenti, in questi tre anni di mandato: decoro e verde pubblico, viabilità e parcheggi, riqualificazione dei beni sfitti, sicurezza, infrastrutture, partecipazione attiva dei cittadini (il testo è su www.quartierecuneocentro.com). Problemi e proposte saranno al centro della serata, con le risposte e gli impegni dei sette candidati a sindaco.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente