La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 6 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il Parlamento vincola il Governo su Cuneo-Ventimiglia e Tenda

Approvato all'unanimità l'ordine del giorno in merito al ripristino e al potenziamento dei collegamenti tra la provincia di Cuneo e la Francia

La Guida - Il Parlamento vincola il Governo su Cuneo-Ventimiglia e Tenda

Cuneo – Approvanto l’ordine del giorno presentato dalla deputata cuneese Chiara Gribaudo, il Parlamento ha vincolato il Governo in merito al ripristino e potenziamento dei collegamenti tra la provincia di Cuneo e la Francia. Un importante passo avanti che punta a superare lo stallo sulla firma della Convenzione intergovernativa attesa da tempo. Dal testo votato sono due le richieste fatte all’esecutivo: l’approvazione della Convenzione entro un anno dalla ratifica del Trattato, che definisca in modo chiaro le responsabilità sulla gestione ordinaria e straordinaria della linea Cuneo-Breil-Ventimiglia, e l’applicazione in tempi rapidi del meccanismo di rilevamento e dell’analisi degli ostacoli alla cooperazione previsti nell’ambito di Programma di lavoro, individuando possibili soluzioni per allineare avanzamento dei lavori del tunnel Tenda e il trasporto adeguato di merci e persone verso le aree impattate dalla tempesta Alex-Brigitte. L’ordine del giorno presentato rafforza ancora di più il mandato nel Trattato del Quirinale, siglato il 26 novembre 2021, che all’articolo 10 prevede la manutenzione corrente e lo sfruttamento della linea ferroviaria Cuneo-Breil-Ventimiglia e il suo adeguamento per un servizio commerciale sostenibile e il completamento dei lavori del tunnel del Tenda.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente