La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 10 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo batte Reggio in gara 3, Codarin: “Il sogno continua, noi ci crediamo” (VIDEO)

Un finale al cardiopalma, con tutto il palazzetto in piedi per sostenere i giocatori biancoblu

La Guida - Cuneo batte Reggio in gara 3, Codarin: “Il sogno continua, noi ci crediamo” (VIDEO)

Cuneo – Non ci si abitua mai alle partite al cardiopalma della BAM San Bernardo Cuneo.

La gara 3 della finale play-off è un’altra di queste: i biancoblu riescono a condurre e vincere due ottimi set, cedendo poi nei successivi due alla Conad Reggio Emilia.

Il tie-break, però, è qualcosa di emozionante (vedere il video): Cuneo parte in vantaggio (4 a 1), per poi farsi rimontare 9 a 10. Nel finale il pubblico si scalda e si alza in piedi, come se volesse essere in campo a fianco dei suoi beniamini. I biancoblu si fanno forza e riescono a rimontare 14 a 11 con un mani out di Andrić, ma è il muro del capitano Botto che manda in visibilio i tifosi: 15 a 12 e 3 a 2.

La serie non finisce qui dunque: Reggio è avanti 2 a 1 nel computo delle vittorie, ma passa chi ne raccoglie 3 e Cuneo ha dimostrato di esserci ancora. Il prossimo appuntamento è quindi giovedì 26 alle ore 20.30 a Reggio Emilia per Gara 4: vietato smettere di crederci.

Al termine della partita coach Serniotti: “Oggi Cuneo ha giocato molto bene nei primi due set e in parte anche nel terzo, poi ad un certo punto potevamo chiudere, ma abbiamo scelto la strada più difficile, quella di andarli a battere al quinto set. Siamo molto contenti perché eravamo delusissimi di come avevamo affrontato le prime due, ci meritiamo a questo punto gara 4 e ci prepariamo a giocarla. Un ringraziamento a tutta la società e a Gabriele che ci sono stati vicino in questi giorni”.

Così invece il centrale Lorenzo Codarin, autore di 8 punti: “E’ stato emozionante. Volevamo la vittoria a tutti i costi e ce l’abbiamo fatta, contro una squadra forte che non molla mai. Ora lavoriamo per portare la serie a gara 5 in casa nostra”.

Il vice presidente esecutivo del Cuneo Volley, Gabriele Costamagna, risponde alle critiche dei giorni precedenti: “Ho sentito di tutto questa settimana, addirittura che abbiamo venduto la partita. Ci tengo a dire che i soci sono imprenditori rispettabili, crediamo fortemente nella promozione e nel poter disputare la Superlega”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente