La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il Gran galà del ciclismo al Toselli giovedì 19 maggio

Con tanti campioni di ieri e di oggi: da Bernal a Colbrelli, da Moser a Saronni

La Guida - Il Gran galà del ciclismo al Toselli giovedì 19 maggio

Cuneo  Alla vigilia dell’arrivo della 13ª tappa “Sanremo-Cuneo” del Giro d’Italia, giovedì 19 maggio, alle 20.30, il teatro Toselli ospita il “Gran Galà del ciclismo” organizzato da Comune di Cuneo, cooperativa Quadrifoglio di Pinerolo e associazione turistica Mondolé con la partecipazione di grandi nomi del ciclismo italiano.
Alla serata, condotta dai giornalisti sportivi Alessandro Fabretti e Beppe Conti, parteciperanno campioni che hanno scritto pagine di storia di questo sport, come Egan Bernal, Francesco Moser, Alessandro Ballan, Mario Cipollini, Giuseppe Saronni, Sonny Colbrelli, Claudio Chiappucci, Gianni Bugno, Paolo Savoldelli, Michele Bartoli, Davide Cassani, Elia Viviani, il commissario tecnico della nazionale, Daniele Bennati, e il direttore del Giro d’Italia, Mauro Vegni.
Tra aneddoti, curiosità, strategie, progetti e ricordi, raccontati dai protagonisti, il pubblico potrà assistere a un evento unico nel suo genere. La serata sarà anche l’occasione per presentare in anteprima le ultime tre tappe del Giro d’Italia Under 23 che approderà in provincia di Cuneo dal 16 al 18 giugno.
La serata sarà aperta a tutti, senza prenotazione fino ad esaurimento posti, con mascherina Ffp2 obbligatoria.

Gli ospiti

La serata sarà una sfilata di stelle del ciclismo di oggi e di ieri. Tra i ciclisti in attività c’è grande attesa per Egan Bernal, 25 anni colombiano del team Ineos Grenadiers, vincitore del Tour de France 2019 (primo colombiano nella storia a vincere la corsa) e del Giro d’Italia 2021, costretto a rimanere fermo quest’anno a causa di un pauroso incidente stradale di cui è stato vittima a gennaio, quando durante una seduta di allenamento ha tamponato un autobus, riportando numerose fratture che lo hanno di fatto costretto a saltare tutto l’anno sportivo.
Sul palco ci sarà anche Sonny Colbrelli, splendido vincitore della Parigi-Roubaix e dei campionati italiani ed europeo nel 2021, fermato anche lui quest’anno a causa di un arresto cardiorespiratorio all’arrivo della prima tappa del Giro di Catalogna.
Non hanno certo bisogno di grandi presentazioni campioni come Francesco Moser, tra l’altro vincitore anche di una delle tappe del Giro d’Italia con arrivo a Cuneo (la Vigevano-Cuneo del 1982) e il suo rivale di mille battaglie, Giuseppe Saronni. Sul palco non mancheranno grandi amici di Cuneo, come Claudio Chiappucci e Mario Cipollini, campioni come Gianni Bugno e Paolo Salvodelli, l’attuale ct della nazionale, Daniele Bennati, e il suo predecessore, Davide Cassani.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente