La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un numero speciale de La Guida dedicato a Bersaglieri, Giro d’Italia e Giro Under 23

Da domani, 17 maggio, sarà disponibile gratuitamente in edicola e per agli abbonati un supplemento di 64 pagine dedicato ai tre grandi eventi che caratterizzeranno la città di Cuneo e la provincia nelle prossime settimane

La Guida - Un numero speciale de La Guida dedicato a Bersaglieri, Giro d’Italia e Giro Under 23

Cuneo – A partire da domani, martedì 17 maggio, sarà disponibile gratuitamente in edicola e in arrivo agli abbonati un numero speciale de La Guida di 64 pagine che racconta  tre grandi eventi che caratterizzeranno la Città di Cuneo e tutta la provincia nelle prossime settimane: il 69° Raduno Nazionale dei Bersaglieri, il passaggio del Giro d’Italia con l’arrivo in città della Sanremo-Cuneo, e la tre giorni del Giro d’Italia Giovani Under 23 a giugno.

Curiosità, tutte le informazioni, le iniziative che vengono organizzate per far vivere a cuneesi e turisti al meglio questi giorni speciali sono raccolte in un unico numero con la possibilità di estrarre e mantenere divisi i tre eventi con una vera e propria “guida” specifica per ognuno. Così nelle pagine centrali si trova tutto sull’evento più in là nel tempo, quello del Giro Giovani Under 23, nelle pagine subito prima e quelle subito dopo sono invece  dedicate al Giro d’Italia, mentre nelle pagine più esterne c’è tutto ciò che è importante sapere sul Raduno dei Bersaglieri.

Cuneo è agghindata a festa pronta per accogliere migliaia di bersaglieri e le loro famiglie e i loro amici che si sono dati appuntamento nella nostra città per il 69° Raduno Nazionale dei Bersaglieri che quest’anno, per la prima volta nella storia, sfileranno a passo di corsa per le vie di Cuneo. Una scelta non casuale per l’appuntamento nazionale rimandato di due anni a causa della pandemia, perché Cuneo è stata la città che ha dato i natali e ha ospitato il 1° Reggimento Bersaglieri. Stanno arrivando in questi giorni in città e provincia e vi rimarranno fino a domenica 22 maggio i fanti piumati e ben 69 fanfare ufficiali dei bersaglieri che parteciperanno all’evento.

Il via ufficiale sarà venerdì 20 maggio davanti al Monumento al Bersagliere appena inaugurato nel parcheggio dell’ex eliporto. Ma quel giorno sarà un giorno speciale per la città perché i Bersaglieri incontreranno il Giro d’Italia, perché a Cuneo è previsto l’arrivo della tredicesima tappa della corsa rosa partita da Sanremo. I campioni saranno accolti dalla fanfara dei fanti piumati e il vincitori della tappa sarà insignito del cappello da bersagliere. Il Giro torna a far tappa a Cuneo a tre anni di distanza dall’ultima volta e per la 25ª volta, nella centenaria storia del Giro. La 13ª tappa della corsa parte da Sanremo  per arrivare a Cuneo passando al Colle di Nava e poi in discesa verso Ormea, Garessio, Bagnasco, Ceva, San Michele Mondovì, il Santuario di Vicoforte, Pianfei, Beinette, l’ingresso in città da Tetto Garetto e Borgo San Giuseppe, e il tratto finale nelle strade del centro.

Domenica 22 maggio, un’imponente colonna di migliaia di bersaglieri sfilerà da via Roma a corso Nizza attraversando piazza Galimberti al passo dalle travolgenti note delle fanfare presenti. E il raduno si concluderà con il passaggio delle Frecce Tricolori che solcheranno per la prima volta il cielo della città di Cuneo.

Poi l’attenzione si sposterà a giugno e la provincia tornerà a colorarsi, ma questa volta per il Giro Giovani Under 23 un evento di grande importanza per i giovani ciclisti verso il mondo del professionismo e che avrà Cuneo e la provincia teatro assoluto del ciclismo con la Busca-Peveragno il 16 giugno, seguita il giorno dopo dalla Boves-Fauniera e poi la Cuneo-Pinerolo.

Leggimi la notizia!
Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente