La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’Italia è campione del mondo di petanque

Per Diego Rizzi e Alessio Cocciolo è il loro primo titolo a coppie, alla nazionale italiana mancava dal 1979

La Guida - L’Italia è campione del mondo di petanque

Cuneo – Una bocciata perfetta di Alessio Cocciolo dà all’Italia il titolo di campione del mondo di petanque. La coppia Diego Rizzi e Alessio Cocciolo vincono il loro primo titolo e dopo 43 anni la nazionale italiana ritorna sul gradino più alto del podio per la quarta volta nella sua storia. Un sogno che si realizza per i due giocatori liguri sui campi di Karlslunde in Danimarca oggi, domenica 15 maggio.

La scalata ha inizio con il girone di qualificazione passato con tre vittorie e una sconfitta. Hanno vinto contro Scozia, Tailandia e Cambogia; perdendo l’ultima contro i Paesi Bassi. Poi l’approdo agli ottavi contro la Tailandia vincendo per 8 a 7, nei quarti contro il Senegal superandoli per 13 a 11 e in semifinale contro la Tunisia vincendo per 13. 10. Poi la finale giocata senza sbagliare una boccia e il risultato riportato sugli Svizzeri è categorico: 13 a 1.

Un bottino consistente quello della Nazionale italiana in ritorno dalla Danimarca. Oltre all’oro nella prova a coppie maschile si è portata a casa una medaglia d’argento con Diego Rizzi nella prova individuale e una bronzo con la coppia femminile Vanessa Romeo e Valentina Petulicchio.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente