La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 6 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneoginnastica, due atlete nel campionato nazionale

Soddisfazione per le 12enni Asia Delfino e Sara Hadouz, che sono state tra le "stelle" d'Italia

La Guida - Cuneoginnastica, due atlete nel campionato nazionale

Cuneo – Fine settimana di soddisfazioni per la Cuneoginnastica nei campionati italiani Gold, a Fermo nelle Marche: le ginnaste classe 2010 Asia Delfino e Sara Hadouz sono state tra le “stelle” d’Italia. Erano le uniche due ginnaste della Granda nell’importante competizione, tra oltre 70 atlete provenienti da tutta Italia si sono contese con la prima gara uno dei 40 posti disponibili per la finale assoluta del giorno seguente.
“Le ginnaste cuneesi – spiegano dalla Cuneoginnastica – hanno iniziato la loro competizione al corpo libero eseguendo molto bene le loro coreografie e le diagonali acrobatiche. Nessuna incertezza né imprecisione in questo primo attrezzo dove l’emozione è alle stelle per la consapevolezza di essere finalmente arrivate ad un campionato italiano Gold. La gara è poi proseguita al volteggio dove hanno presentato dei salti molto complessi (Tsukahara e Yurchenko) del codice dei punteggi internazionale ottenendo punteggi altissimi. Non è affatto scontato che nella categoria allieve le ginnaste riescano ad eseguire dei salti così complessi, proprio perché molto giovani devono affrontare la tavola da volteggio che è molto alta rispetto la loro statura. Buone prestazioni poi alle parallele e alla trave dove le ginnaste nell’ultimo mese sono riuscite ad inserire elementi nuovi; il fioretto tra gli staggi ed il Jhonson alla trave per Sara e le granvolte con mezzo giro alle parallele per Asia. Grande soddisfazione per le due allieve che rivivono l’esperienza della finale nazionale  e concludono così la prima parte dell’anno sportivo dedicato alle gare individuali. Asia corona inoltre il sogno di prendere parte anche alla finale del giorno seguente contro le migliori 40 finaliste a livello nazionale”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente