La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Centallo ritorna “Di corsa al Movi”, decima edizione

Per la manifestazione sportiva non competitiva un percorso di circa otto chilometri

La Guida - A Centallo ritorna “Di corsa al Movi”, decima edizione

Centallo – Martedì 17 maggio torna la manifestazione sportiva non competitiva “Di corsa al Movi”, che festeggia quest’anno la decima edizione: il percorso sarà di circa otto chilometri e il ritrovo è previsto per le 18 di fronte all’oratorio centallese, con iscrizioni direttamente sul posto. La partenza sarà divisa per gruppi: alle 19 prenderanno il via i bambini, alle 19.15 i ragazzi delle scuole medie e gli adulti camminatori e alle 19.30 i corridori.
La quota di iscrizione sarà di 3 euro per bambini e ragazzi, mentre ammonterà a 5 euro per gli adulti, sia per il gruppo camminatori sia per quello dei corridori: per i primi 150 sottoscrittori, ci sarà anche un pacco gara in omaggio.
Oltre alle iscrizioni individuali, verrà anche prevista la partecipazione in gruppo per associazioni e società sportive e verrà attribuito un premio speciale alle tre formazioni più numerose. Per maggiori informazioni, tel. 339-4896201 (Dario) e 349-1430582 (Gianfranco).
La manifestazione è promossa dal Movimento giovanile di Centallo e dalla Podistica buschese, in collaborazione con Avis, cooperativa sociale Armonia Work, Il Podio Sport e Comune di Centallo. Sarà garantito il servizio ambulanza lungo il percorso a cura dei volontari della Croce Rossa.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente