La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 19 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Quintessenza” inonda di colori e profumi Savigliano

Domenica 15 maggio la 23ª edizione della rassegna dedicata a florovivaismo, erboristeria, cosmesi naturale, eccellenze del territorio, hobbystica e artigianato

La Guida - “Quintessenza” inonda di colori e profumi Savigliano

Savigliano -Quintessenza

Savigliano – Dopo due anni di fermo a causa della pandemia, le vie del centro storico saviglianese tornano ad essere invase da profumi, colori e fiori grazie al ritorno di “Quintessenza”. La 23ª edizione di domenica 15 maggio propone un ricco programma volto ad esaltare il florovivaismo, l’erboristeria e la cosmesi naturale con espositori specializzati e appuntamenti tematici.

A partire dalle 9 del mattino, piazza delle Erbe (piazza Santarosa) ospiterà una mostra mercato profumata e colorata, all’interno della quale i visitatori potranno scoprire qualità e virtù delle piante officinali e delle essenze. In questo luogo il pubblico andrà alla scoperta di profumi e di sapienti conoscenze sui benefici e gli utilizzi dei prodotti erboristici più classici, come la menta di Pancalieri e gli estratti di piante officinali, sciroppi essenziali, liquori artigianali e grappe a base di erbe o di liquirizia biologica, intraprendendo poi un viaggio che tocca terre lontane con incensi naturali, prodotti ayurvedici e cosmetici ecosostenibili.

Piazza Cesare Battisti si trasformerà in un “giardino a cielo aperto”, sorprendendo i visitatori con fiori primaverili, gerani, surfinie, aromatiche, piante da giardino e servizi per il verde arboreo e ornamentale.

Piazza Molineri sarà dedicata all’“Isola del verde e dei profumi”, un angolo riservato agli appassionati di fiori e del giardino, mentre via Garibaldi per il secondo anno ospiterà il mercato Campagna Amica a cura di Coldiretti con le eccellenze a km 0, prodotti freschi e trasformati 100% made in Piemonte. Confagricoltura allestirà, invece, uno spazio dedicato al Consorzio Cascine Piemontesi.

Manufatti artigianali e hobbystica saranno i protagonisti delle “vie degli hobbysti”, in via Alfieri, via Torino, corso Roma, molo di piazza del Popolo, via Sant’Andrea e piazza Turletti, un vero e proprio circuito nel centro storico. 

Dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.30 sarà possibile visitare l’antica Farmacia dell’Ospedale S.S. Annunziata di Savigliano e partecipare ai laboratori a tema dedicati ai più piccini (informazioni e prenotazioni: Museo Civico A. Olmo 0172-712982 o museocivico.gipsoteca@comune.savigliano.cn.it). L’evento apre le porte della sede dell’Università degli studi di Torino, ubicata all’interno del chiostro dell’ex convento di Santa Monica, che dopo anni di abbandono è stato restaurato e trasformato nel complesso universitario. Nel chiostro dell’Università sono in programma diversi laboratori a cura della cooperativa Proposta 80, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18 per adulti e bambini (info: ludobus@proposta80.org). Al pomeriggio, dalle 15 alle 16 e dalle 17 alle 18, approfondimento sul tema delle erbe con Bordiga 1888, dove il mastro distillatore per la produzione di liquori con erbe alpine racconterà i suoi distillati. Prevista al termine la degustazione con prenotazione consigliata a segreteria@entemanifestazioni.com.

Tutti gli appuntamenti in programma sono visionabili sul sito www.entemanifestazioni.com/quintessenza. 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente