La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 1 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Fratelli d’Italia la prima lista depositata per Franco Civallero

Conta 25 candidati e sceglie come capolista il consigliere comunale uscente, ex Forza Italia, Massimo Garnero

La Guida - Fratelli d’Italia la prima lista depositata per Franco Civallero

Cuneo – Fratelli d’Italia è la prima delle liste del centredestra che ha depositato documenti, simbolo e candidati in Comune. Conta 25 candidati e sceglie come capolista il consigliere comunale uscente, ex Forza Italia, Massimo Garnero, fratello della senatrice Daniela Garnero Santanchè.

C’è il ritorno in lista anche l’ex consigliere provinciale e comunale della destra, Paolo Chiarenza, che oltre alla lunga partecipazione nel consiglio provinciale a Cuneo è stato consigliere a Cuneo del Msi dal 1975 al 1980, consigliere comunale a Valideri, segretario provinciale della Destra e candidato alla presidenza della Provincia. In lista anche Alma Sabrina BadinoMaria Grazia Boffa, dipendente della pubblica amministrazione già vice presidente della Consulta regionale femminileFilippo BonomonteSilvio CarlettoLaura Cresto, informatrice scientifica; Claudio De MarchiRosalba FerroMario FranchinoAlice GaggeroAnnunziata Galiotti, casalingaPaula Ramona GavrilaCarmelo GiacchinoFabio Grandolfo geometra e imprenditoreEzio LeoneNoemi Mallone, avvocato; Andrea Massarenti, imprenditore; Maria Grazia MontalbanoValerio MorelliOsvaldo Pecollo, geometra; Carlo Ripamedico sportivo del Cuneo Calcio e della Medicina Sportiva; Denis Scotti, presidente del comitato Dieci Febbraio e già segretario nazionale dei giovani della Fiamma Tricolore, già candidato sindaco ad Argentera e Vinadio; Armando ScutoMichael Tassone, cotlivatore.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente