La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 24 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Juan Carlos Cid Esposito è il candidato sindaco del Movimento 3V

La lista per la corsa elettorale al Comune di Cuneo è stata chiusa con trenta candidati

La Guida - Juan Carlos Cid Esposito è il candidato sindaco del Movimento 3V

Cuneo – È stata chiusa la lista del candidato sindaco Juan Carlos Cid Esposito del Movimento 3V Vaccini Vogliamo Verità con 30 candidati. Il movimento è nato per contrastare l’obbligo dei vaccini, ma già nel pre Covid, nel 2017 contro l’obbligo vaccinale per i bambini imposto dalla Lorenzin. Poi ovviamente il movimento è uno di quelli che ha fatto sua la battaglia contro la vaccinazione di massa e contro il green pass. Juan Carlos Esposito, 48 anni, di origini cilene, vive e lavora a Cuneo da 30 anni. È stato gestore dello Zoo Bar e del Condorito di Margarita oltre ideatore del Festival di San Rito.

Ecco la lista Andrea Pertile, Amelia Ferretti, Graziano Carletto, Susanna Allerino, Luca Mattalia, Ilaria Bersani, Domenico Cornaglia, Laura Rosso, Davide La Cava, Clara Menardo, Alberto Ghio, Antonella Miraglio, Nicola Piazzese, Domenica Pejrani, Mabiala Jadeli Gangbo, Manuela Almonte, Igor Mazzucco, Donatella Martinelli, Daniele Pesce, Michela Barsocchini, Tommaso Agostini, Tiziana Fedi, Federico Zacchei, Sabrina Mancini, Leonardo Bardi, Martina Fagorzi, Marco Santero, Vanda Ciaiola, Massimiliano Innocenti.

 

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente